Numero di libro standard internazionale

Article

July 3, 2022

L'International Standard Book Number (ISBN) è un identificatore univoco di libri e altre pubblicazioni riservate indipendentemente dal supporto (carta, CD...) su cui sono pubblicati. La sua applicazione iniziò nel 1966, quando iniziò ad essere utilizzato in Gran Bretagna come SBN (Standard Book Number), e includeva solo editori dell'area anglofona. Negli anni settanta del secolo scorso, SBN è stato accettato a livello internazionale ed è stato ribattezzato ISBN. Nel 1972 è stata istituita l'Agenzia internazionale ISBN con sede a Berlino, che coordina il lavoro delle agenzie ISBN nazionali e monitora l'attuazione del sistema.

Struttura ISBN

La designazione dell'International Standard Book Number è costituita dagli acronimi del nome inglese ISBN e da tredici cifre disposte in cinque gruppi separati da un trattino. Il primo gruppo è costituito da un prefisso di tre cifre, il secondo è la designazione del gruppo nazionale, geografico o linguistico, il terzo è la designazione dell'editore, il quarto è il titolo e il quinto è il numero di controllo. "Il numero di cifre nel terzo e quarto gruppo dipende dal piano dell'editore, ovvero dal numero di titoli che l'editore intende pubblicare". Fino al 1° gennaio 2007, l'ISBN era composto da dieci cifre disposte in quattro gruppi separati da uno spazio o un trattino. A partire dal 1 gennaio 2007, il codice dell'International Standard Book Number è stato cambiato da dieci cifre a tredici cifre, in modo che al codice a dieci cifre sia stato assegnato il prefisso di tre cifre 978 e un nuovo numero di controllo. In questo modo, il numero di libro standard internazionale è pienamente conforme al codice a barre EAN-13 (European Article Numbering). Gli editori che hanno aderito al sistema ISBN prima del 1 gennaio 2007 non possono utilizzare gli ISBN a dieci cifre assegnati loro prima di tale data, ma devono convertirli in ISBN a tredici cifre utilizzando un convertitore disponibile sulla presentazione ufficiale dell'ISBN.

Come l'editore aderisce al sistema ISBN

Qualsiasi editore che desideri aderire al sistema ISBN deve prima compilare un questionario, che viene scaricato dall'Agenzia nazionale ISBN, e allegare un piano dell'editore. Sulla base di ciò, l'editore prende il posto appropriato nel sistema ISBN. Aderendo al sistema ISBN, i dati sull'editore vengono pubblicati nell'International Directory of Publishers (Publishers' International. ISBN Directory), che viene pubblicato una volta all'anno dall'Agenzia internazionale ISBN. Perché ISBN? L'introduzione del numero di libro standard internazionale è il risultato della crescita della produzione editoriale in tutto il mondo, ma anche della necessità di tutte le forme di attività libraria (import-export, elaborazione degli ordini, record di pre-ordine, marketing, descrizione bibliografica, tutte le forme di scambio di libri, inventario, servizi di archiviazione, ecc.) essere aggiornati e leggibili dal computer, ad es. adatto al trattamento automatico dei dati.

Riferimento

Vedi di più

Libreria biblioteconomia Editore Descrizione bibliografica COBISS