Onda tedesca

Article

June 28, 2022

Deutsche Welle (tedesco: Deutsche Welle, tradotto come "tedesco Wave") è una casa di media tedesca fondata nel 1953 con sede a Colonia e nel 2003 si è trasferita a Bonn. Il programma televisivo è stato trasmesso da Berlino, mentre i server del sito ufficiale si trovavano sia a Bonn che a Berlino. Il 6 febbraio 2012 è stato annunciato il cambio del logo e il rebranding della casa dei media, del sito Web e del programma TV. Con la caduta del muro di Berlino, International Radio Berlin è stata annegata nella società di media Deutsche Welle. Una svolta rivoluzionaria nel passato di questa società è stata il 1 aprile 1992, quando l'ex RAIS TV (dalla parola tedesca Rundfunk im Amerikanischen Sektor, tradotta come "Radio nel settore americano") è stata ereditata da Deutsche Welle. Ha usato la sua attrezzatura per trasmettere programmi in America in tedesco, inglese e spagnolo chiamati "DW TV". Dal 1995, questa compagnia televisiva ha fornito un programma televisivo di 24 ore: 12 ore in tedesco, 10 ore in inglese e 2 ore in spagnolo). Deutsche Welle è la prima emittente pubblica in Germania ad aprire il suo sito web online. Originariamente (si trovavano su www.dwelle.de), per quasi due anni interi è servito solo come indirizzo di contatto. Successivamente, sono diventati una pagina che pubblicava notizie in più di 30 lingue. Nel tempo si sono "trasferiti" su www.dw-world.de, e oggi su www.dw.de. Offrono quotidianamente le ultime notizie dalla Germania, dall'Unione Europea e dal mondo, pubblicate in sette lingue del mondo: Arabo, cinese, in inglese, tedesco, russo e portoghese. Per le altre lingue, scrivono articoli misti sugli eventi più importanti in forma breve.Deutsche Welle possiede la propria DW Academy, che oggi è un centro internazionale per lo sviluppo dei media e del giornalismo. DW Academy offre i suoi servizi a partner in tutto il mondo, in particolare università e paesi in via di sviluppo e in transizione, al fine di creare media liberi e indipendenti. Il programma per giovani giornalisti dura 18 mesi, sia per persone dell'area di lingua tedesca che di altre regioni dove si parlano altre lingue, in cui Deutsche Welle realizza le sue attività giornalistiche. Il direttore della DW Academy è Christian Gramsch, che ha alle spalle una ricca carriera giornalistica.L'azienda ha subito le conseguenze della crisi finanziaria degli ultimi anni. Negli ultimi 5-6 anni il budget è stato ridotto complessivamente di circa 75 milioni di euro. Ridotto anche il numero dei dipendenti, di cui nel 1995 erano circa 2.200 a libro paga, oggi quella lista contiene circa 1.200 nominativi. Nuovi tagli sono previsti in futuro.

Riferimento