Cosmopolitismo

Article

August 17, 2022

Il cosmopolitismo (dal greco: kosmos mondo e polites cittadino) è un'idea secondo la quale persone umane e illuminate stabiliscono relazioni indipendentemente dai confini nazionali, religiosi e statali e migliorano le relazioni umane generali; difesa dell'unità, armonia delle persone e dei popoli di tutto il mondo come superamento delle divisioni nazionali, internazionali e di altro tipo. È un atteggiamento secondo il quale tutte le persone sono prima di tutto "cittadini del mondo", e non membri di collettivi diversi come comunità locali, regionali, nazionali e di altro tipo. Un sostenitore del cosmopolitismo è chiamato cosmopolita.

Riferimenti

Collegamenti esterni

Dizionario scientifico di Otto archiviato in Wayback Machine (15 settembre 2008) Enciclopedia della filosofia di Stanford (lingua: inglese)