6 febbraio

Article

November 28, 2022

Il 6 febbraio è il trentasettesimo giorno dell'anno nel calendario gregoriano. 328 giorni (329 negli anni bisestili) rimangono nell'anno successivo a questo giorno.

Eventi

1701 - Inizia una guerra per l'eredità spagnola, dopo la quale la Spagna perde Gibilterra, i possedimenti nei Paesi Bassi, il Ducato di Milano, il Regno di Napoli e la Sardegna. La guerra fu combattuta sul suolo europeo e terminò nelle colonie con il Trattato di Utrecht nel 1715. 1819 - L'ufficiale britannico Thomas Stamford Refls firma un accordo con il sultano Hussein Shah di Johor, stabilendo Singapore come stazione commerciale per la Compagnia delle Indie Orientali. 1830 - Viene pubblicato l'hatisherif del sultano turco Mahmud II sull'autonomia della Serbia all'interno dell'Impero ottomano. 1876 ​​​​- La Società della Croce Rossa viene fondata in Serbia, a meno di 13 anni dalla prima Conferenza Internazionale della Croce Rossa a Ginevra. L'iniziatore fu il medico militare Vladan Djordjevic e il metropolita Mihailo di Belgrado fu eletto primo presidente. 1922 - Regno Unito, Francia, Giappone, Italia e Stati Uniti firmano il Trattato marittimo di Washington per evitare una corsa agli armamenti navali. 1958 - Un incidente aereo all'aeroporto di Monaco uccide 23 passeggeri, tra cui otto giocatori del Manchester United. 1993 - I rappresentanti delle tre parti belligeranti in Bosnia ed Erzegovina respingono il piano di pace del copresidente della Conferenza sulla SFRY ai negoziati di New York. I copresidenti Cyrus Vance e David Owen hanno chiesto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di sostenere il piano con una risoluzione vincolante e il presidente degli Stati Uniti Bill Clinton ha annunciato un piano alternativo per risolvere la crisi bosniaca. 1994 - Il leader socialdemocratico dell'opposizione Martti Ahtisaari vince le prime elezioni presidenziali dirette della Finlandia, sconfiggendo il ministro della Difesa Elizabeth Rehn. 1999 - Il presidente francese Jacques Chirac apre una conferenza di pace sul Kosovo nel castello di Rambouillet vicino a Parigi. La delegazione jugoslava era guidata dal vice primo ministro serbo Ratko Markovic, e la delegazione albanese era guidata da Hashim Thaci, uno dei leader dell'Esercito di liberazione del Kosovo. 2000 - La Finlandia ottiene la sua prima moglie, il presidente Tarja Halonen, l'allora ministro degli esteri. L'esercito russo catturò Grozny, costringendo all'esilio il governo della Repubblica separatista cecena di Ichkeria. 2001 - Alle elezioni