3 maggio

Article

June 27, 2022

Il 3 maggio (03.05) è il 123° giorno dell'anno nel calendario gregoriano (124° negli anni bisestili). Mancano 242 giorni in più alla fine dell'anno.

Eventi

1494 - Il navigatore spagnolo Cristoforo Colombo scopre un'isola chiamata in seguito Giamaica. 1500 - Un navigatore portoghese, Pedro Alvarez Cabral, scopre il Brasile mentre si reca in India e lo dichiara possedimento portoghese. 1791 - Il re polacco Stanislao II Augusto Poniatowski firma una costituzione liberale che istituisce una monarchia parlamentare. È stata la seconda Costituzione scritta al mondo, dopo la Costituzione degli Stati Uniti. 1814 - Il re di Francia Luigi XVIII torna a Parigi sotto la protezione dei suoi alleati dopo la resa incondizionata e l'abdicazione dell'imperatore Napoleone I. 1841 - La Nuova Zelanda viene dichiarata colonia britannica. 1895 - I territori di proprietà della British South African Company, a sud del fiume Zambesi, vengono ribattezzati Rhodesia. 1921 - Viene fondata la Provincia dell'Irlanda del Nord. 1922 - Viene fondata a Parigi l'Unione Ferroviaria Internazionale, tra i fondatori e rappresentanti delle "Ferrovie Jugoslave". 1936 - Le più massicce manifestazioni antifasciste si tengono a Jagodina, organizzate dal Fronte della Libertà del Popolo, a Pomoravlje tra le due guerre mondiali. 1939 - Il ministro degli Esteri sovietico Maxim Litvinov viene sostituito da Vyacheslav Molotov, che alla fine di agosto firma un patto di non aggressione con la Germania nazista. 1945 - Gli inglesi occupano Rangoon, la capitale dell'allora Birmania, oggi Myanmar, durante la seconda guerra mondiale, liberandola dall'occupazione giapponese. 1946 - Inizia a Tokyo una sessione del Tribunale militare internazionale per l'Estremo Oriente, che processa i criminali di guerra giapponesi della seconda guerra mondiale. Nel processo che durò fino al novembre 1948, su 28 imputati, sette furono condannati a morte, 16 all'ergastolo e cinque a condanne a tempo. 1968 - I violenti scontri con la polizia a Parigi portano a manifestazioni studentesche e scioperi per la riluttanza del governo ad attuare le riforme universitarie. Le proteste studentesche si sono presto diffuse in altri paesi europei e la protesta si è trasformata in una rivolta contro la società civile. 1971 - Walter Ulbricht si dimette da segretario generale del Partito comunista della Germania dell'Est. È stato sostituito da Erich Honecker. 1991 - Le reliquie del vescovo della Chiesa ortodossa serba Nikolaj Velimirovic vengono trasferite dagli Stati Uniti al suo villaggio natale di Lelic vicino a Valjevo. 1992 - Forze musulmane a Sar�