25 febbraio

Article

August 15, 2022

Il 25 febbraio (25 febbraio) è il 56° giorno dell'anno del calendario gregoriano. Mancano 309 giorni alla fine dell'anno (310 nell'anno bisestile).

Eventi

139 - L'imperatore romano Adriano adotta Antonino Pio, dichiarandolo suo successore. 493 - Odoacre si arrende a Ravenna dopo tre anni di assedio e accetta di negoziare la pace con Teodorico il Grande. 1570 - Papa Pio V scomunica la regina Elisabetta I d'Inghilterra per il suo sostegno al protestantesimo e alla Chiesa anglicana. 1784 - Viene fondato il primo ospedale dei Balcani - oggi il Centro Ospedaliero Clinico "Zemun". 1797 - Il colonnello William Tate e le sue 1.000-1500 truppe si arrendono dopo l'ultima invasione britannica. 1815 - Per ordine di Sulejman Pasha di Skopje, Stanoje Stamatovic, detto Stanoje Glavas, duca serbo della prima rivolta serba, hajduk e combattente contro i turchi, viene ucciso. 1885 - La Germania annette il Tanganica e Zanzibar. 1921 - L'Armata Rossa invade la Georgia, cattura Tbilisi e dichiara un nuovo SSR georgiano. 1948 - Costringendo il primo ministro Edward Benes ad accettare le dimissioni dei non comunisti al governo, i comunisti prendono il potere in Cecoslovacchia. 1954 - Il presidente egiziano Muhammad Nagib è costretto a dimettersi e tutto il potere viene assunto da Gamal Abdel Nasser come primo ministro e presidente del Consiglio rivoluzionario. 1956 - Alla fine del XX Congresso del Partito Comunista dell'URSS, Nikita Krusciov legge il Documento Segreto, in cui delinea le conseguenze del governo di Stalin e del culto della personalità. 1964 - Con la vittoria su Sony Liston a Miami, Cassius Clay, dal 1965, Muhammad Ali, divenne il primo campione del mondo di boxe dei pesi massimi. 1968 – Le truppe sudcoreane uccidono 135 residenti disarmati del villaggio di Ha Mai nella provincia sudvietnamita di Kwang Nam. 1972 - La navicella spaziale sovietica Luna 20 torna sulla Terra con campioni di suolo lunare. 1974 - Viene proclamata l'ultima Costituzione della Repubblica Socialista di Serbia. 1986 - Il presidente filippino Ferdinand Marcos si dimette sotto la pressione dei ribelli, della leadership militare e con l'incoraggiamento degli Stati Uniti, che finora hanno sostenuto il suo governo dittatoriale. 1991 - Un missile iracheno colpisce una caserma del Corpo dei Marines degli Stati Uniti vicino alla città saudita di Dahran durante la Guerra del Golfo, uccidendo 28 persone e ferendone altre. 1993 - Kim Jong Sam assume la presidenza