23 ottobre

Article

October 4, 2022

Il 23 ottobre (23 ottobre) è il 296° giorno dell'anno del calendario gregoriano (297° negli anni bisestili). Mancano 69 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

42. pag. n. e. - L'esercito di Marco Antonio e Ottaviano inflisse una sconfitta decisiva a Bruto nella battaglia di Filippo. 425 - Valentiniano III è proclamato imperatore dell'Impero Romano d'Occidente a Roma all'età di sei anni. 1702 - Battaglia della Baia di Vigo, dove la flotta anglo-francese sconfigge le flotte spagnola e francese e distrugge la marina indiana spagnola. 1739 - La Gran Bretagna dichiara guerra alla Spagna, citando la decapitazione di Robert Jenkins. 1862 - Un colpo di stato rovescia il re Ottone I, il primo sovrano della Grecia moderna. 1912 - Inizia la battaglia di Kumanovo nella prima guerra balcanica, in cui l'esercito serbo infligge una pesante sconfitta alle truppe turche e le costringe a ritirarsi a Bitola. 1917 - Le forze americane entrarono nelle prime operazioni di combattimento nella prima guerra mondiale, vicino a Lineville in Francia. Alla sessione del Comitato Centrale del Partito Socialista Operaio Russo, fu presa la decisione di sollevare una rivolta armata. Da allora, Vladimir Lenin è stato direttamente coinvolto nei preparativi e nell'esecuzione della Rivoluzione d'Ottobre. 1942 - L'ottava armata britannica del generale Bernard Montgomery lancia un'offensiva contro le forze tedesche guidate da Erwin Rommel nel deserto egiziano vicino a El Alamein. 1944 - Unità partigiane di Srem e Backa liberarono Novi Sad durante la seconda guerra mondiale. L'Armata Rossa sovietica entrò in Ungheria durante la seconda guerra mondiale. La battaglia di Leyte Bay iniziò nel Golfo di Leyte delle Filippine. 1954 - Dopo una serie di incontri a Parigi, URSS, Stati Uniti, Regno Unito e Francia si accordano per porre fine all'occupazione della Germania. 1956 - La rivoluzione ungherese del 1956 inizia con manifestazioni di piazza di studenti e lavoratori in Ungheria. 1958 - Lo scrittore russo Boris Pasternak riceve il Premio Nobel per la letteratura per il suo romanzo Il dottor Zivago, diventato un bestseller in Occidente e non ancora pubblicato in URSS. 1961 - L'ex segretario generale delle Nazioni Unite Hjalmar Agna Dag Hammarskjöld di Svezia, morto su un aereo durante la crisi congolese in circostanze inspiegabili, riceve il premio Nobel per la pace. 1973 - Il negoziatore di pace del Vietnam del Nord Le Duc To rifiuta il Premio Nobel per la pace sulla base del fatto che