1948

Article

May 20, 2022

Il 1948 fu un anno bisestile.

Eventi

Gennaio

1 gennaio - L'Unione doganale del Benelux viene creata unendo Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo.

Febbraio

25 febbraio: costringendo il primo ministro Edward Beneš ad accettare le dimissioni dei non comunisti nel governo, i comunisti presero il potere in Cecoslovacchia.

marzo

17 marzo - Regno Unito, Francia e Benelux firmano l'Accordo di Bruxelles che istituisce l'Unione dell'Europa occidentale. 19 marzo - Il presidente degli Stati Uniti Harry Truman ha conferito postumo al generale Dragoljub Mihailovic la Legione al merito di primo grado. 27 marzo: Stalin e il suo più stretto collaboratore, Vyacheslav Molotov, inviano un atto d'accusa a Josip Broz Tito, interrompendo di fatto le relazioni tra le due parti e lo stato. 31 marzo - Il Congresso degli Stati Uniti adotta il Piano Marshall per ricostruire l'Europa del dopoguerra.

Aprile

1 aprile - Un esercito sotto il comando del governo filo-sovietico a Berlino Est inizia un blocco di terra a Berlino Ovest. 3 aprile - Il teatro drammatico jugoslavo di Belgrado è stato inaugurato con la prima dell'opera teatrale di Ivan Cankar King Betajnova, diretta da Bojan Stupica. 3 aprile - Il presidente degli Stati Uniti Harry Truman firma il Piano Marshall per l'assistenza economica all'Europa del dopoguerra. 9 aprile: le milizie ebraiche uccidono più di 100 arabi nel villaggio di Deir Yassin, nell'attuale Israele. 11 aprile - È iniziata la costruzione di Nuova Belgrado, un nuovo insediamento di Belgrado sulla riva sinistra del fiume Sava. 13 aprile - Il Comitato Centrale del CPY invia una lettera a Mosca negando tutte le accuse mosse da Stalin. 16 aprile - Viene fondata a Parigi l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico.

maggio

7 maggio - Viene istituito il Consiglio d'Europa durante la sessione del Congresso dell'Aia. 14 maggio - David Ben-Gurion legge pubblicamente la Dichiarazione sulla costituzione dello Stato di Israele.

giu

7 giugno - Il presidente cecoslovacco Edward Benes si dimette, non volendo firmare una nuova costituzione in base alla quale i comunisti avrebbero preso il potere nel paese. 18 giugno - La Commissione dei Diritti Umani delle Nazioni Unite adotta la Dichiarazione Internazionale dei Diritti Umani. 21 giugno - La Colombia Records produce il primo longplay di plastica in vinile di successo. 24 giugno - Nel tentativo di impedire il ripristino dello stato tedesco nell'area detenuta dagli alleati occidentali, le truppe sovietiche iniziano un blocco.