1945

Article

August 16, 2022

Il 1945 fu un anno semplice.

Eventi

Gennaio

1 gennaio - L'Esercito Popolare di Liberazione della Jugoslavia (NOVJ) viene ufficialmente ribattezzato Esercito Jugoslavo (JA), e il Quartier Generale Supremo è lo Stato Maggiore. 17 gennaio: le truppe sovietiche e le forze polacche liberano Varsavia durante la seconda guerra mondiale. 19 gennaio - L'Armata Rossa libera il ghetto di Lodz. 20 gennaio: la Germania inizia a evacuare almeno 1,8 milioni di residenti nella Prussia orientale. 23 gennaio - Il grande ammiraglio tedesco Karl Denitz ordina l'operazione Annibale, che è diventata una delle più grandi evacuazioni via mare della storia, con oltre un milione di persone trasferite in 15 settimane. 27 gennaio: le truppe alleate liberano Auschwitz.

Febbraio

4 febbraio - Churchill, Roosevelt e Stalin si incontrano alla Conferenza di Crimea a Yalta per concordare le azioni per porre fine alla seconda guerra mondiale e i piani per il dopoguerra. 19 febbraio - Le forze statunitensi sbarcano sull'isola di Iwo Jima nel Pacifico durante la seconda guerra mondiale.

marzo

4 marzo - Viene fondata l'associazione sportiva Stella Rossa. 5 marzo: le truppe americane entrano a Colonia durante la seconda guerra mondiale. 7 marzo - Sopprimendo le forze giapponesi nella seconda guerra mondiale, la 14a armata britannica entra a Mandalay, la seconda città più grande della Birmania. Le truppe statunitensi catturarono il ponte Ludendorff sul Reno, strategicamente importante durante la battaglia di Remagen nella seconda guerra mondiale, che permise loro di stabilire ed espandere una testa di ponte sul suolo tedesco. Dopo le dimissioni del governo reale, Josip Broz Tito formò un nuovo governo jugoslavo, che comprendeva il capo del Partito Democratico, Milan Grol, come primo vicepresidente, e Ivan Šubašić, come ministro degli Esteri. 9 marzo: ufficiali dell'esercito imperiale giapponese rovesciano le autorità francesi dell'Indocina. In tarda serata, le forze armate statunitensi hanno iniziato il bombardamento indiscriminato di Tokyo con bombe incendiarie in cui durante la notte sono stati uccisi circa 100.000 civili. 11 marzo - I giapponesi fondano un impero vietnamita fantoccio guidato dall'imperatore Bao Dai. Si è conclusa a Yalta, in Crimea, una conferenza dei leader delle tre grandi potenze della coalizione antihitleriana, che ha coordinato i piani militari per la fine della seconda guerra mondiale e ha concordato la fondazione delle Nazioni Unite. 14 marzo - British Air Force sul viadotto ferroviario in esso