Article

February 8, 2023

Il 19 novembre (19 novembre) è il 323° giorno dell'anno nel calendario gregoriano (324° negli anni bisestili). Mancano 42 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

461 - Il capo militare romano occidentale Richimer proclama senatore della Libia imperatore del Nord. 1493 - Cristoforo Colombo scopre Porto Rico durante il suo secondo viaggio. 1796 - Guidati dal vescovo Pietro I Petrovic Njegos, i montenegrini sconfiggono i turchi a Krusi e nella battaglia viene ucciso il pascià di Scutari Mahmut Bushatlija, che cercò di conquistare il Montenegro con 23.000 soldati. 1824 - Il parlamento messicano approva una legge per rendere il Paese indipendente. 1841 - Viene fondata la Società di letteratura serba, confermata dal principe Mihailo con il suo sigillo e la sua firma. I suoi fondatori furono Jovan Sterija Popović e Atanasije Nikolić. 1866 - La guerra tra Austria e Italia si conclude sette settimane dopo con il Trattato di Vienna, che conferisce all'Italia la provincia del Veneto e la città di Venezia. 1906 - Una conferenza radiofonica a Berlino accetta l'SOS come segnale internazionale di aiuto. 1942 - George Zhukov lancia l'operazione Urano, che cambia il corso della battaglia di Stalingrado. 1969 - Pelé segna il suo millesimo gol in carriera contro Vasco de Gama. 1985 - Ronald Reagan e Mikhail Gorbachev si incontrano per la prima volta. 1932 - L'Iraq ottiene l'indipendenza e diventa membro della Società delle Nazioni. 1949 - Renier viene incoronato Principe di Monaco. 1952 - Il Regno Unito testa la prima bomba atomica sulle isole di Monte Belo, al largo della costa nord-occidentale dell'Australia. 1954 - Nove paesi occidentali decidono di ammettere la Germania Ovest nella NATO e di coinvolgerla ancora più fermamente nella rivalità della Guerra Fredda tra l'Occidente e l'Oriente. 1968 - Il presidente peruviano Fernando Belaunde Terry viene rovesciato da un colpo di stato militare dalla giunta nazionale rivoluzionaria di sinistra, guidata dal generale Juan Velasco Alvarado. 1981 - Sette mesi dopo, i nazionalisti irlandesi interrompono uno sciopero della fame nella prigione di Maze a Belfast contro le autorità britanniche, uccidendo 10 scioperanti. 1990 - I due stati tedeschi si uniscono dopo il crollo del Terzo Reich nella seconda guerra mondiale e la Repubblica Democratica Tedesca cessa di esistere. 1991 - La Presidenza della SFRY si mise al lavoro in condizioni di imminente pericolo di guerra, stimando che una guerra civile fosse imminente e che essi