Montenegro

Article

August 15, 2022

Stato sovrano nell'Europa sudorientale Il Montenegro è un paese sovrano dell'Europa sudorientale, situato sulla costa orientale del mare Adriatico. Confina a nord con la Bosnia ed Erzegovina, a est con la Serbia, a sud con l'Albania e a ovest con la Croazia. Conta circa 620mila abitanti. La capitale e la città più grande è Podgorica, mentre Cetinje ha lo status di capitale.Durante l'Alto Medioevo, nell'area dell'odierno Montenegro esistevano tre principati serbi: Duklja, Travunija e Raška. Nel 1042, l'arconte Stefan Vojislav guidò una ribellione che portò all'indipendenza di Dukla dall'impero bizantino e all'istituzione della dinastia Vojislavljević. Dopo il dominio bicentenario di Nemanjić, nei secoli XIV e XV, fu creato il Principato di Zeta, governato dalle dinastie Balšić (1356-1421) e Crnojević (1431-1498), durante le quali fu usato il nome attuale per la prima volta. Dopo essere caduto sotto il dominio ottomano, il Montenegro riguadagnò l'indipendenza di fatto nel 1697 sotto la dinastia Petrovic Njegos come stato teocratico prima di diventare un principato laico nel 1852. L'indipendenza de jure fu ottenuta dalle Grandi Potenze al Congresso di Berlino nel 1878 dopo il montenegrino-turco Vota. Nel 1910 divenne un regno. Dopo la prima guerra mondiale entrò a far parte della Jugoslavia. Dopo la disintegrazione della Jugoslavia, le repubbliche di Serbia e Montenegro hanno proclamato congiuntamente una federazione. A seguito di un referendum sull'indipendenza nel maggio 2006, il Montenegro ha riconquistato la propria indipendenza e la comunità si è sciolta pacificamente. Nelle elezioni parlamentari dell'agosto 2020, per la prima volta nella sua storia, il Montenegro ha rimosso democraticamente il governo. Così, il dominio trentennale di Milo Đukanović e del partito da lui guidato è finito. Classificato dalla Banca Mondiale come un'economia a reddito medio superiore, il Montenegro è membro delle Nazioni Unite, della NATO, dell'Organizzazione mondiale del commercio, dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, del Consiglio d'Europa e dell'Accordo di libero scambio dell'Europa centrale. Il Montenegro è membro fondatore dell'Unione per il Mediterraneo. È in fase di adesione all'Unione Europea.

Etimologia

Il nome Montenegro compare ufficialmente per la prima volta in questa zona nel 1296 nello statuto del re serbo Stefan Uroš II Milutin della dinastia Nemanjić. Javlj