Giro di Francia

Article

August 16, 2022

Il Tour de France (francese: Tour de France) è una corsa ciclistica a tappe che si svolge ogni anno in Francia e nei paesi limitrofi, a luglio e dura tre settimane. È la corsa più popolare e prestigiosa del mondo, ed è anche una delle più antiche corse a tappe. È una delle tre gare del Grand Tour, oltre al Giro d'Italia e alla Vuelta a España, ed è organizzata nell'ambito dell'UCI World Cycling Union, nell'ambito dell'UCI World Tour, e solo dell'UCI World Tour partecipano squadre e alcune squadre che ricevono un invito speciale dagli organizzatori.Il Tour de France si è svolto nel 1903, come creazione della rivista francese L'Auto, al fine di aumentare la diffusione e da allora si tiene ogni anno, tranne per interruzioni durante la prima e la seconda guerra mondiale.La corsa si tiene solitamente nel mese di luglio e il percorso è diverso ogni anno. Si va alle Alpi e ai Pirenei, e l'arrivo tradizionale è sugli Champs-Élysées a Parigi, tappa dove si celebra la fine del Tour, si beve champagne e si celebra la vittoria. Il moderno Tour de France prevede 21 tappe e due giorni di riposo. Il numero di squadre è compreso tra 20 e 22, con otto piloti in ogni squadra dal 2018, rispetto a nove. Tutte le fasi sono cronometrate, quindi i tempi del pilota vengono sommati e il pilota con il tempo complessivo più basso è il leader assoluto e di gara e indossa la maglia gialla. Oltre alla classifica generale, che attira maggiormente l'attenzione perché segna anche il vincitore della gara, ci sono altre classifiche al Tour: la classifica a punti, per la quale viene assegnata una maglia verde, e alla fine si raccolgono punti di ogni fase e agli obiettivi intermedi durante le fasi; classifica di montagna, per la quale viene assegnata una maglia a pois, e vengono raccolti punti su obiettivi di montagna segnati, che sono suddivisi in cinque categorie; la classifica del miglior giovane pilota, per la quale viene assegnata la maglia bianca, a cui partecipano solo piloti fino a 25 anni di età; classifica per il pilota più aggressivo, per la quale al pilota più aggressivo al termine di ogni tappa, nonché al più aggressivo in assoluto al termine della gara, viene assegnato un numero rosso e il vincitore viene scelto dalla giuria; classifica a squadre, in cui ad ogni tappa vengono conteggiati i tempi dei primi tre di ogni squadra, ei piloti della squadra migliore indossano numeri gialli e caschi gialli. Oltre a questi vengono assegnati altri premi più piccoli, come il souvenir Henri Desgrange per il primo pilota più