sacro Romano Impero

Article

May 29, 2022

Sacro Romano Impero (Lat. Sacrum Romanum Imperium, tedesco: Heiliges Römisches Reich; dal 1512. Sacro Romano Impero del popolo tedesco, latino: Sacrum Imperium Romanum Nationis Germanicae o Sacrum Imperium Romanum Nationis Teutonicae, tedesco: Heiliges Römisches Reich, Germania) , che esisteva dal 962 al 1806, unendo molti territori in Europa. Durante la sua massima potenza, l'impero comprendeva i territori degli stati odierni: la Germania, che ne rappresentava il nucleo, l'Italia settentrionale e centrale, i Paesi Bassi, la Repubblica Ceca e parte della Francia. Dal 1134 si componeva formalmente di tre regni: Germania, Italia e Borgogna. Dal 1135, la Boemia faceva parte dell'impero, ma il suo status ufficiale nell'impero fu finalmente risolto solo nel 1212. L'impero fu fondato dal re dei franchi orientali Ottone I nel 962 e fu visto come il successore dell'antico impero romano e dei franchi. Impero di Carlo Magno. . I processi di mutamento del rapporto del governo centrale con i sudditi, all'interno dell'impero, si accompagnarono alle tendenze di decentramento del potere. Nel corso della sua storia, l'impero è sopravvissuto come una creazione decentralizzata con una complessa struttura gerarchica feudale, che unisce diverse centinaia di creazioni territoriali-statali. A capo dell'impero c'era l'imperatore. Il titolo imperiale non era ereditario e veniva assegnato in base all'elezione degli elettori del principe. Il potere dell'imperatore non fu mai assoluto e fu limitato alla più alta aristocrazia della Germania e, dalla fine del XV secolo, gli interessi del livello principale dell'impero furono rappresentati nel Reichstag.

Nome

Il termine sacro in nome dell'Impero Romano medievale è in uso dal 1157 e dal regno dell'imperatore Federico I Barbarossa. Il nome fu aggiunto come espressione dell'ambizione del Barbarossa di dominare l'Italia e il Papato, prima del 1157 era chiamato semplicemente Impero Romano. , lat. Imperium Romanum Sacrum Nations Germanicæ. Lo scrittore francese Voltaire rimarcava sarcasticamente:

Stabilimento

Il Sacro Romano Impero fu fondato da Ottone I, che fu incoronato "imperatore romano" a Roma nel 962. In questo nome, gli stati romani furono intenzionalmente uniti