Vocabolario

Article

August 15, 2022

Un dizionario (Ijek. dizionario) è un elenco organizzato di parole, solitamente sotto forma di libro o appendice al libro, con spiegazioni nella stessa lingua o equivalenti in un'altra lingua. La lessicografia si occupa dello studio dei dizionari, nonché dell'abilità di compilare dizionari (raccolta, descrizione e presentazione del materiale). Oltre a questo, il termine dizionario può anche significare un fondo di parole usate da una persona o da un gruppo sociale.

Tipi di vocabolario

Il dizionario raggiunge relazioni triple - in base alla sua struttura, al compilatore e all'utente. La relazione con la struttura determina lo scopo del dizionario, secondo il compilatore - la sua intenzione e secondo l'utente - il suo scopo. Tutti i dizionari sono suddivisi in base a diversi criteri: la sfera di interesse del dizionario, il numero di lingue trattate nella lingua, la massa lessicale inclusa, il modo di presentazione di quella massa e la portata del dizionario. In base al primo criterio, che è anche il più generale, distinguiamo i dizionari enciclopedici dai dizionari linguistici. I dizionari di lingua si occupano principalmente della lingua, cioè delle unità lessicali della lingua e di tutte le loro caratteristiche. Al contrario, i dizionari enciclopedici (quelli più grandi e generici sono spesso chiamati enciclopedie) forniscono, innanzitutto, informazioni sul mondo non linguistico, fisico o meno, e sono organizzati solo in base all'ordine delle parole, il che li rende alquanto più vicino ai dizionari di lingua. In base al numero di lingue, i dizionari si dividono in monolingue, bilingue e multilingue. I dizionari monolingui sono libri in cui le unità lessicali di una lingua sono rappresentate e interpretate da unità della stessa lingua. Di solito, tali dizionari forniscono molte informazioni semantiche e grammaticali sulle parole. I dizionari bilingui sono dizionari in cui sono rappresentate due lingue e nei dizionari multilingue sono rappresentate diverse lingue, quindi la loro sfera di utilizzo è solitamente ristretta, principalmente nella terminologia. I dizionari bilingue e multilingue sono concettualmente significativamente diversi da quelli monolingui e contengono molte meno informazioni sulle parole. In base alla massa lessicale inclusa, i dizionari sono divisi in generali e speciali. I dizionari generali sono quasi inesistenti a causa del loro scopo di includere tutto il materiale senza alcuna restrizione. Di norma, sono monolingui. La maggior parte dei dizionari seleziona i materiali secondo alcuni criteri: a) caratteristiche d'uso della massa lessicale; b) sviluppo del vocabolario; c) caratteristiche immanenti del lessico; d) caratteristiche grammaticali