Papà

Article

June 28, 2022

Il Papa (latino Papa, greco πάπας - papas, nome dei bambini per padre, padre) è un vescovo romano e capo supremo della Chiesa cattolica in tutto il mondo. I cattolici considerano il Papa il successore di san Pietro, l'apostolo. L'attuale papa è papa Francesco, eletto nell'ultimo conclave del 13 marzo 2013, succedendo a papa Benedetto XVI.Nel 1870, l'autorità papale si estendeva a gran parte dell'Italia centrale, nota come Stato Pontificio. La posizione del papa è chiamata ufficiosamente il papato, e ufficialmente il pontificato (lat. Pontificatus); la sua giurisdizione ecclesiastica è detta Santa Sede (lat. Sancta Sedes). I cattolici di tutto il mondo considerano il Papa di Roma il successore di San Pietro e il rappresentante di Cristo sulla Terra.

Titoli

Il titolo ufficiale del papa è vescovo di Roma, viceré di Gesù Cristo, principe degli apostoli, viceré di San Pietro, sommo sacerdote della Chiesa universale, primus d'Italia, arcivescovo e metropolita della provincia romana, sovrano della Città del Vaticano e servo di Dio (lat. Servus Servorum Dei) il papa si nomina). Dinanzi al titolo di primus d'Italia c'era anche il patriarca d'Occidente, ma il Vaticano ha annunciato che dal 1° marzo 2006 questa designazione non farà più parte del titolo di papa.

Regalia e insegne

Il simbolo più famoso del papato è la tiara papale (lat. Triregnum), che rappresenta un berretto (mitra) vescovile stilizzato coronato da tre corone. Gli ultimi tre papi si rifiutarono di essere incoronati, ma già alla cerimonia di inaugurazione indossavano una normale mitria episcopale. A differenza dei vescovi regolari, il papa non ha un bastone pastorale, ma utilizza un bastone che termina con la Crocifissione, che fu istituita nel XIII secolo. Insieme alla tiara, un altro dei simboli più famosi del papato è l'immagine di due chiavi incrociate, una d'oro e una d'argento, collegate da una corda rossa. Rappresentano le "Chiavi del Regno dei Cieli" (Mt 16:19 e Isa 22:22). Dichiarazione di Cristo sull'autorità di Pietro: E io ti darò le chiavi del regno dei cieli: e tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli; e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli. tradotto da Vuk Karadžić Questa dichiarazione ha stabilito due competenze della Chiesa, sulla Terra e sul Cielo; le chiavi d'argento e d'oro rappresentano questa giurisdizione. La chiave d'argento simboleggia il potere di legare e sciogliere sulla Terra, e quella d'oro lo stesso potere sul Cielo.