Sistema operativo

Article

June 30, 2022

In informatica, un sistema operativo (OS) è un insieme di programmi e routine responsabili del controllo e della gestione dei dispositivi e dei componenti del computer, nonché dell'esecuzione delle operazioni di base del sistema. Il sistema operativo integra le varie parti del computer e nasconde all'utente finale i dettagli del funzionamento di queste parti. Il sistema operativo crea un ambiente di lavoro per l'utente che gestisce processi e file invece di bit, byte e blocchi. La maggior parte dei sistemi operativi viene fornita con un'applicazione che fornisce un'interfaccia utente per il funzionamento del sistema operativo, come un interprete della riga di comando e un'interfaccia utente grafica. Inoltre, il sistema operativo consente di eseguire altri programmi utente come editor, traduttori e browser. Il sistema operativo di rete è un altro tipo di sistema operativo. Per le funzioni hardware come l'input e l'output e l'allocazione della memoria, il sistema operativo funge da intermediario tra i programmi e l'hardware del computer, sebbene il codice dell'applicazione venga spesso eseguito direttamente sull'hardware e vengano spesso effettuate chiamate di sistema o vengano interrotti i programmi del sistema operativo. I sistemi operativi sono presenti in molti dispositivi che contengono un computer, dai telefoni cellulari e dalle console di gioco ai server Web e ai supercomputer. Il sistema operativo più utilizzato in uso su desktop e laptop è Windows, con una quota di mercato di circa l'82,74%. Il sistema operativo Mac di Apple è al secondo posto (13,23%) e vari tipi di Linux sono collettivamente al terzo posto (1,57%). Nel settore mobile (smartphone e tablet combinati), l'utilizzo di Google Android nel 2017 è salito al 70% e, a giudicare dai dati del terzo trimestre 2016, domina Android su smartphone con l'87,5% e un tasso di crescita del 10,3% per anno, seguito da Apple iOS con il 12,1% e una riduzione della quota di mercato annuale del 5,2%, mentre altri sistemi operativi rappresentano solo lo 0,3%. Le distribuzioni Linux sono dominanti nei settori dei server e dei supercomputer. Altre classi specializzate di sistemi operativi, come i sistemi embedded e real-time, esistono in molte applicazioni. I server più potenti utilizzano Linux, FreeBSD e altri tipi di sistemi operativi simili a Unix.

Introduzione

I primi computer non avevano opera