Regno di Serbia

Article

August 16, 2022

Il Regno di Serbia è l'ex nome ufficiale dello stato della Serbia nel periodo tra il 1882 e il 1918. La Serbia fu proclamata regno con una decisione dell'Assemblea nazionale il 6 marzo 1882, che elevò il Principato di Serbia al livello di un regno. Il primo re moderno di Serbia, Milan Obrenović, regnò fino al 1889, quando abdicò in favore del figlio minore Aleksandar. A causa dell'infanzia del re fino al 1893, governò un governatorato reale di tre membri. Nel 1903, la dinastia cambiò con un colpo di stato nella notte tra il 10 e l'11 giugno, quando il re Aleksandar Obrenović fu ucciso e Petar Karađorđević fu proclamato nuovo re. Lo stato ha ampliato il suo territorio nel 1912-1913. nell'area che era stata fino ad allora sotto il dominio turco, vale a dire. nell'area della Vecchia Serbia partecipando alle guerre balcaniche (prima e seconda guerra balcanica). A seguito della prima guerra mondiale, il Regno di Serbia esistette come tale fino al 1 dicembre 1918, quando fu proclamato il Regno dei Serbi, Croati e Sloveni sotto l'ulteriore dominio della dinastia serba dei Karadjordjevic. La solenne proclamazione dell'unità statale di serbi, croati e sloveni è stata immediatamente preceduta dalle conclusioni del Consiglio nazionale di sloveni, croati e serbi e dalla decisione sull'unificazione della Vojvodina e del Montenegro con la Serbia.

Storia

Rivoluzione serba

La resistenza serba alla dominazione ottomana, latente da molti anni, acquisì slancio soprattutto all'inizio del XIX secolo, scoppiando nella prima e nella seconda rivolta serba nel 1804 e nel 1815. A quel tempo, l'Impero ottomano era già in uno stato di profonda crisi senza prospettive di ripresa, che ebbe un effetto particolarmente difficile sui popoli cristiani che lo abitavano.

Principato di Serbia

I serbi hanno sollevato non solo una rivoluzione nazionale ma anche sociale, dopo la quale la Serbia ha iniziato a raggiungere gli altri paesi europei, accettando i valori della società civile. A seguito delle rivolte contro l'Impero ottomano, si formò il Principato di Serbia, riconosciuto a livello internazionale nel 1878 dopo le successive guerre. Questo periodo estremamente importante per la Serbia fu segnato dalle guerre contro l'Impero ottomano (guerre serbo-turche (1876-1878)), che ottennero l'indipendenza e l'annessione della Serbia sud-orientale, riconosciute a livello internazionale.

Opportunità politiche

Dopo l'assassinio del principe Mihailo nel 1868, il vicereame regnò fino al 1872, il principe Milan