Corto Maltese

Article

August 16, 2022

Corto Maltese (italiano: Corto Maltese) è un eroe dei fumetti, un marinaio-avventuriero creato dallo scrittore italiano Hugo Pratt. Il fumetto è stato tradotto in molte lingue del mondo ed è ampiamente accettato come uno dei migliori fumetti del 20° secolo. Corto Maltese (nome probabilmente originato dall'espressione veneta "Corte maltese") è un capitano occasionale le cui avventure sono ambientate nei primi decenni del '900 (dal 1900 agli anni '20). Vagabondo dal cuore d'oro, idealista romantico, è paziente e misericordioso verso i vinti. Nato a La Valletta il 10 luglio 1887, figlio di un marinaio gallese della Cornovaglia e di una profetessa, una zingara di Gibilterra, da bambino incise sul palmo una linea di fortuna con il rasoio del padre, determinando così il destino scelta. Sebbene mantenga una posizione non allineata, Corto istintivamente sostiene gli sconfitti e gli oppressi. Corto appare per la prima volta nel fumetto di Pratt "Ballata del mare salato" (Una Ballata del Mare Salato, 1967) su contrabbandieri e pirati nell'Oceano Pacifico. Nel 1970 Pratt iniziò a pubblicare una serie di brevi episodi di Cort Maltese per la rivista di fumetti francese Pif. nel 1974. tornò con episodi completi inviando Corte in Siberia nel 1918, nell'album "Corte Maltese in Siberia" (Corte sconta detta arcana). Cronologicamente, la prima avventura di Corto Maltese, "La giovinezza", si svolge durante la guerra russo-giapponese. In diversi brevi episodi (riuniti negli album "Ethiopians", "Always a Little Farther" e "Celts") ha vissuto la prima guerra mondiale in diverse località remote, ha preso parte alla guerra civile in Russia dopo la Rivoluzione d'Ottobre, e anche appare in Italia durante le prime fasi dello sviluppo del fascismo. Come accennato nel fumetto "Desert Scorpions" di Pratt, Cort si perde durante la guerra civile spagnola. Il personaggio incarna lo scetticismo di Pratt nei confronti delle "grandi narrazioni" nazionali, ideologiche e religiose. Durante i suoi viaggi, Corto aiuta persone di varie occupazioni e background, come un assassino, un russo, Rasputin, l'erede britannico Tristan Bantam, una profetessa voodoo, Crisostomo e l'accademico ceco Jeremiah Steiner. Inoltre, incontra e incontra personaggi storici reali, come Jack London, Ernest Hemingway, Hermann Hesse, Butch Cassidy, il generale russo "bianco" Roman von Unger-Sternberg ed Enver Pasha, l'eroe e ribelle turco�