Coppa Intercontinentale di basket

Article

July 3, 2022

La Coppa Intercontinentale è una competizione di basket adottata dalla FIBA ​​per riunire i migliori club delle federazioni nazionali dei membri FIBA ​​(esclusi i club professionistici NBA) e per decretare ufficialmente il miglior club del mondo. Attualmente, il vincitore della FIBA ​​America League sta giocando un double-header con il vincitore dell'Eurolega per il trofeo della Coppa Intercontinentale. La FIBA ​​ha annunciato l'intenzione di espandere il torneo per includere squadre della FIBA ​​​​Africa Champions Cup, della FIBA ​​​​Asia Champions Cup, della National Basketball League Australia (FIBA Oceania) e forse della NBA già nel 2014. A causa del noto conflitto tra FIBA-Eurolega e Coppa Intercontinentale dal 2016, al posto dei vincitori dell'Eurolega hanno partecipato le vincitrici della FIBA ​​​​Europe Cup o della FIBA ​​Champions League.

Storia

La Coppa Intercontinentale è stata originariamente organizzata tra il 1966 e il 1987. Nel 1973 la competizione adottò il nome William Jones Intercontinental Cup, in onore del Segretario Generale FIBA. Nel 1996 la FIBA ​​cercò di rilanciare la competizione riorganizzando la Coppa Intercontinentale in un sistema di playoff, con il vincitore della FIBA ​​European Champions Cup (l'odierna Eurolega) e il vincitore della South American League (campione del Sud America) prendendo parte al concorso. Gli successe il McDonald's Championship, che comprendeva anche i club NBA, ma non era una competizione ufficiale come la Coppa Intercontinentale. Ad agosto 2013 è stato raggiunto un accordo tra Eurolega, FIBA ​​America e FIBA, per il quale è stata rinnovata la Coppa Intercontinentale, e nella prima edizione, le vincitrici dell'Eurolega e della FIBA ​​America League si batteranno per il trofeo.

Vincitori

Successo dei club

Successo degli Stati

I giocatori più utili

Riferimenti

Collegamenti esterni

Sito ufficiale della FIBA