Campionato europeo di pallacanestro 2005.

Article

August 16, 2022

Il Campionato Europeo di Pallacanestro 2005 è stata una competizione internazionale di pallacanestro che si è svolta dal 16 al 25 settembre 2005 in quattro città in Serbia e Montenegro: Belgrado, Novi Sad, Podgorica e Vršac. La Grecia ha vinto la medaglia d'oro, la Germania ha vinto la medaglia d'argento, mentre la Francia ha vinto la medaglia di bronzo. Il rappresentante tedesco Dirk Nowitzki è stato dichiarato il miglior giocatore del campionato.

Sale

La Sala Pionir di Belgrado ha ospitato il gruppo C, composto da Slovenia, Grecia, Francia e Bosnia ed Erzegovina. mentre le partite della seconda fase si sono giocate all'Arena di Belgrado. Questo campionato è stato il terzo la cui finale è stata giocata a Belgrado (in precedenza nel 1961 e nel 1975). Il Millennium Center di Vršac ha ospitato il gruppo A, composto da Germania, Russia, Italia e Ucraina. Il Morača Sports Center di Podgorica ha ospitato il gruppo B, composto da: Lituania, Croazia, Turchia e Bulgaria. Spence di Novi Sad ha ospitato il gruppo D, composto da Spagna, Serbia e Montenegro, Lettonia e Israele.

Turno preliminare

Gruppo A

Gruppo B

Gruppo C

Gruppo D

Girone eliminatorio

Ottavi di finale

Quarti di finale

Partite dal 5° all'8° posto

Semifinale

Finale

Ordine finale

Qualificazione per la Coppa del Mondo 2006

Le squadre dal 1° al 6° posto (Grecia, Germania, Francia, Spagna, Lituania, Slovenia) si sono qualificate come rappresentanti europee per il Campionato Mondiale di Basket 2006 in Giappone. Gli inviti ai WC 2006 sono stati assegnati dalla FIBA ​​a: Italia, Porto Rico, Serbia e Montenegro e Turchia.

Statistiche

I primi 10 marcatori: Dirk Nowitzki - 26,1 ppm Juan Carlos Navarro - 25,2 ppm Andrei Kirilenko - 17,5 ppm Igor Rakočević - 16,3 ppm Gordan Giricek - 15,7 ppm Jorge Garbahosa - 14,5 ppm Ramunas Šiškauskas - 14,0 ppm Boris Diao - 13,7 ppm Jaka Lakovic - 12,8 ppm La Spagna ha segnato un totale di 522 punti, ovvero 87 punti a partita, anche se era solo l'ottava percentuale di tiro, che era del 42,7% nelle 6 partite del campionato. La Lituania è stata la prima nel tiro da due punti con il 55,0%, mentre la Serbia e il Montenegro sono state la seconda con il 53,6%. Nella percentuale di tiro da tre punti, Croazia e Israele erano al primo posto con il 39,5%, seguite dalla Lituania. In 10 partite con il maggior numero di tiri liberi