Impero serbo

Article

August 16, 2022

L'impero serbo è uno stato medievale serbo che esisteva a metà del XIV secolo. Formalmente, lo stato medievale serbo divenne un impero quando il re Stefan Dušan si autoproclamò imperatore a Ser, alla fine del 1345, sebbene le aspirazioni a questo titolo fossero presenti dall'inizio delle grandi conquiste dei territori bizantini all'inizio del regno di Dušan. L'impero serbo cessò di esistere con la morte di Stefan Uroš V nel dicembre 1371. L'impero serbo era il più grande stato serbo medievale in termini di territorio. Le conquiste di Dušan furono l'apice del rafforzamento dello stato di Nemanjić, che con la battaglia di Velbužde nel 1330 confermò la sua supremazia sulla penisola balcanica. I signori serbi insoddisfatti, desiderosi di nuovi possedimenti, rovesciarono Stefan Uroš III Dečanski dal potere e portarono al potere suo figlio Stefan Dušan. Vlastela sarà anche il principale motore delle mosse di conquista del re serbo, ma arriverà anche come conseguenza del cambiamento nell'ideologia statale e dell'ascesa nella gerarchia degli stati iniziata dai tempi di Stefan Uroš II Milutin. La morte di Dušan rese impossibile per i territori appena conquistati di diventare parte integrante dello stato di Nemanjić, e dopo la sua morte iniziò il crollo dell'impero serbo, che si concluderà con la morte del suo successore Uroš, che pose fine anche al governo di Nemanjić nella storia medievale serba.

Introduzione

La ritirata del grande domesticista John Cantakuzin a Didymotik e la sua proclamazione a imperatore (ottobre 1341) segnò lo scoppio di una nuova guerra civile. Nel 1342 Kantakuzin tentò senza successo di mettersi in contatto con Dušan, che conosceva dal 1336, quando partecipò a un altro incontro tra il re serbo e l'imperatore Andronico. È entrato in contatto con Dusan attraverso Jovan Oliver e suo fratello Bogdan. L'incontro si tenne a Pristina nel luglio 1342. I negoziati si conclusero con la conclusione di un'alleanza contro Anna di Savoia e Aleksi Apokavko. Fu convenuto che tutti avrebbero mantenuto ciò che avevano vinto.I distaccamenti serbi hanno partecipato all'attacco a Ser nel 1342. Erano guidati da Jovan Oliver e Duke Vratko. Jovan lo attaccò anche l'anno successivo. Tuttavia, non riesce a vincerlo. I movimenti delle truppe di Dušan nel 1342/3 furono diretti verso l'Albania. Il re conquista Berat, Kanin e Kroja. Tranne Durazzo, che era sotto gli Angioini, Dušan conquistò l'intera �