Virus

Article

August 11, 2022

Il virus (lat. Virus - veleno) è un piccolo agente infettivo che si replica solo all'interno delle cellule viventi e di altri organismi. I virus possono infettare tutti i tipi di forme di vita, da animali e piante a microrganismi, inclusi batteri e archei.I virus sono i microrganismi più piccoli, di dimensioni variabili da poche decine a poche centinaia di millimicron. Sono visibili solo con microscopi elettronici che ingrandiscono più di 100.000 volte. Ci sono un gran numero di specie e differiscono per dimensioni, struttura e altre caratteristiche. I virus sono costituiti solo da due componenti. Uno è il DNA dell'acido nucleico (RNA) e l'altro è l'involucro di natura proteica. Non è certo se tutti i virus siano organismi viventi o solo una parte della materia inanimata nel passaggio al mercurio. Sebbene possiedano materiale genetico ereditario, i virus non sono generalmente indicati come organismi viventi. Si moltiplicano e possono essere coltivate solo su cellule viventi. I virus non sono in grado di crescere, sintetizzare le loro proteine ​​o eseguire processi metabolici. Il rivestimento proteico del virus è un capside. Causano molte malattie infettive tanto che sono costantemente presenti nella vita di tutti i giorni come concetto di minacce costanti, spesso molto gravi, per la salute, non solo le persone ma anche altri organismi: piante, animali, batteri. Uno dei virus è stato scoperto anche nei nostri laboratori, il virus Dobrava-Belgrado, che provoca la febbre dei topi. Nel 1892, Dmitri Ivanovski pubblicò un articolo in cui descriveva un agente patogeno non batterico che infetta le piante di tabacco. Martin Bejerink scoprì il Tobacco Mosaic Virus nel 1898. Da allora sono stati descritti in dettaglio circa 5.000 virus, sebbene ne esistano milioni di tipi diversi. I virus sono presenti in quasi tutti gli ecosistemi della Terra e sono il tipo più diffuso di entità biologica. Lo studio dei virus è noto come virologia, che è una sottospecialità della microbiologia. Le particelle virali (note come virioni) sono costituite da due o tre parti: i) materiale genetico costituito da DNA o RNA, lunghe molecole che contengono informazioni genetiche; ii) un rivestimento proteico che protegge questi geni; e in alcuni casi anche) un involucro lipidico che circonda l'involucro proteico quando i virus si trovano all'esterno della cellula. Le forme del virus si verificano nell'intervallo da semplici forme elicoidali e icosaedriche a strutture complesse. �