Passaporto biometrico

Article

August 13, 2022

Il passaporto biometrico, noto anche come e-passport (eng. e-passport, ePassport) e digital passport, è un passaporto che contiene i dati biometrici di una persona in formato cartaceo ed elettronico per confermare l'identità del titolare. Le caratteristiche e la documentazione del chip si trovano nel documento dell'Organizzazione per l'aviazione civile internazionale Doc 9303. Le informazioni essenziali sul passaporto sono stampate sulla pagina dei dati e memorizzate nel chip. I dati, oltre ad essere registrati sulla carta del passaporto, vengono registrati anche in un apposito chip. Il chip contiene anche le informazioni necessarie per riconoscere la geometria del viso, le impronte digitali e l'aspetto della retina. Questo passaporto è quasi impossibile da falsificare e abusare, ed è molto difficile distruggerlo, ovvero la distruzione del chip all'interno del passaporto che memorizza i dati. Sebbene molte organizzazioni per la protezione dei diritti umani abbiano resistito all'uso della tecnologia biometrica e all'introduzione di nuovi passaporti biometrici, sono stati introdotti dalla maggior parte dei paesi sviluppati e da molti altri in tutto il mondo. La Serbia appartiene al gruppo di paesi che ha introdotto la forma più moderna di passaporto biometrico. Il passaporto serbo contiene RFID (identificatore di radiofrequenza). Norvegia (2005), Giappone (1 marzo 2006), la maggior parte dei paesi dell'Unione Europea (intorno al 2006), Australia e Stati Uniti (2007), Serbia (luglio 2008), Montenegro (2008), Repubblica di Corea (agosto 2008 ) hanno RFID nei loro passaporti. ), Albania (gennaio 2009), così come Bosnia ed Erzegovina (2009). Lo standard per i passaporti RFID è stato definito dall'Organizzazione per l'aviazione civile internazionale (ICAO) nel documento ICAO 9303 basato su ISO/IEC 14443. Il primo RFID (passaporto elettronico) è stato rilasciato dalla Malesia nel 1998.

Paesi che utilizzano passaporto biometrico

Galleria

Riferimenti

Collegamenti esterni

Informazioni ICAO: Standard passaporti ICAO dell'Organizzazione per l'aviazione civile internazionale (lingua: inglese): Documento ICAO 9303, Parte 1, Volume 1 (lingua: inglese) Documento ICAO 9303, Parte 1, Volume 2 (lingua: inglese) Documento ICAO 9303, Parte 2 (lingua: inglese) Documento ICAO 9303, Parte 3, Volume 1 (lingua: inglese) Manutenzione PKI LDS 1.7 (lingua: inglese) Funzionalità di sicurezza del passaporto: Sicurezza biometrica (Lingua: inglese)