Bill Russell

Article

August 16, 2022

William Felton "Bill" Russell (inglese: William Felton "Bill" Russell; Monroe, Louisiana, 12 febbraio 1934 — Mercer Island, Washington, 31 luglio 2022) è stato un cestista e allenatore di pallacanestro statunitense. Ha giocato al centro dei Boston Celtics. È stato cinque volte NBA Most Valuable Player e dodici volte lo status di All-Star. Russell era il leader della leggendaria dinastia dei Celtics, che vinse 11 titoli in 13 stagioni sotto la guida di Russell. Bill Russell e il giocatore di hockey Henry Richard oggi detengono il record congiunto per la maggior parte dei titoli vinti da un singolo atleta in qualsiasi sport professionistico in Nord America. Alto 208 cm e con un'apertura del braccio di 224 cm, Bill Russell è oggi considerato uno dei migliori giocatori di basket di tutti i tempi. Oltre ai Celtics ebbe successo anche con la squadra universitaria del San Francisco Dons, con la quale fu campione universitario per due anni consecutivi (1955, 1956), e nel 1956 vinse la medaglia d'oro olimpica con la nazionale americana Come giocatore, Russell era estremamente forte nel bloccare e nella difesa da uomo a uomo, cosa che ha aiutato molto i Celtics a dominare il campionato negli anni '60. Inoltre, è stato anche un eccellente rimbalzista ed è stato il miglior rimbalzista del campionato quattro volte, ha anche avuto oltre 1.000 rimbalzi in 12 stagioni consecutive ed è ancora il secondo per numero di rimbalzi e rimbalzi a partita nella storia del campionato. Inoltre, è anche il detentore del record del club per numero di salti. Russell rimane uno degli unici due giocatori nella storia con oltre 50 rimbalzi in una singola partita; l'altro giocatore è Wilt Chamberlain, grande rivale di Russell e, dopo Russell, il secondo giocatore più importante di quella generazione. Sebbene non sia mai stato il punto focale dell'attacco dei Celtics, Russell è riuscito a segnare 14.522 punti nella sua carriera e ha contribuito con assist efficienti. Attualmente detiene l'ottavo posto nella lista dei migliori marcatori dei Boston Celtics. Oltre a giocare, Russell ha giocato un ruolo importante anche nel contesto sociale, poiché ha guidato la prima ondata di giocatori di colore della lega, insieme a Earl Lloyd, Chuck Cooper e Nathaniel Clifton, ed è stato anche il primo giocatore di basket nero a raggiungere le superstar dello status. Oltre ad essere un giocatore, ha guidato i Celtics per tre stagioni come giocatore-allenatore (dal 1966 al 1969), diventando così anche il primo allenatore di colore nella storia dello sport professionistico nordamericano, e il primo lì�