Impero austriaco

Article

August 16, 2022

L'Impero austriaco (Kaisertum Österreich) fu fondato nel 1804 come reazione alla creazione del Primo Impero francese sotto Napoleone I. Il primo imperatore d'Austria fu Francesco II, che a quel tempo deteneva anche il titolo di imperatore del Sacro Romano Impero Germania 1806). Nel processo di mantenimento del titolo imperiale, elevò lo status dell'Austria da arciduca a impero. Nel 1866 l'Austria entra in guerra con l'Italia e la Prussia. La guerra con l'Italia terminò con la vittoria dell'Austria, ma l'Austria fu sconfitta nella guerra con la Prussia. La conseguenza fu che l'Austria perse l'area veneta e si ritirò dalla Confederazione tedesca. Dopo i tentativi infruttuosi di riformare la costituzione, l'Impero austriaco fu trasformato in Austro-Ungheria nel 1867 sotto Francesco Giuseppe I. Questa mossa diede lo stesso status ai territori ungheresi.

Creazione

I principali cambiamenti che hanno plasmato l'Impero austriaco si sono verificati nelle conferenze di Rastatt (1797-1799) e Ratisbona (1801-1803). Il 24 marzo 1803 fu proclamato il Concilio Imperiale, che ridusse notevolmente il numero delle aree ecclesiastiche (da 81 a sole 3) e delle città imperiali (da 51 a 6). L'imperatore Francesco prese il titolo di imperatore d'Austria, lasciando, nel 1806, il titolo di imperatore del Sacro Romano Impero. La disgregazione del Sacro Romano Impero fu accelerata dall'intervento francese nel settembre 1805, quando il 20 ottobre di quell'anno l'esercito austriaco guidato dal generale Carl Mc von Liberich fu sconfitto nei pressi della città di Ulm. Furono catturati circa 20.000 soldati austriaci. Napoleone vinse di nuovo il 2 dicembre 1805 ad Austerlitz, quindi l'Austria fu costretta a negoziare dal 4 al 6 dicembre 1805, che si conclusero con una tregua. Le vittorie francesi portarono alcune aree che dipendevano dall'Austria a diventare indipendenti. Così, il 10 dicembre 1805, il principe eletto di Baviera si proclamò re, e poi il principe elettivo di Württemberg fece lo stesso, l'11 dicembre. Infine, il 12 dicembre, il margravio di Baden ricevette il titolo di Granduca. Ciascuno di questi nuovi paesi ha firmato un accordo con la Francia e ne è diventato alleato. La pace di Požuna, firmata il 26 dicembre 1805, ampliò il territorio degli alleati tedeschi di Napoleone a spese dell'Austria. Quando l'imperatore Francesco II del Sacro Romano Impero assunse il titolo di imperatore d'Austria come Francesco I l'11 agosto 1804, il suo impero si estendeva da nord