1967 anno

Article

August 18, 2022

L'anno 1967 (millenovecentosessantasettesimo) secondo il calendario gregoriano è un anno comune che inizia di domenica. Questo è il 1967 d.C., 967 del 2° millennio, 67° anno del 20° secolo, 7° anno del 7° decennio del 20° secolo, 8° anno degli anni '60.

Eventi

Gennaio

1 gennaio - Il governo centrale del Laos ha tenuto le elezioni parlamentari solo nel territorio sotto il suo controllo, senza raggiungere un accordo con altri gruppi politico-militari del Paese. Così, il governo di Vientiane perse il suo carattere tripartito. 2 gennaio - l'inaugurazione del governatore della California Ronald Reagan, ex attore cinematografico e futuro presidente degli Stati Uniti. 4 gennaio - È iniziata presso l'ex residenza del presidente del Ghana Kwame Nkrumah ad Aburi (vicino ad Accra, Ghana) una riunione di due giorni del Consiglio militare supremo della Nigeria, che ha approvato i nuovi principi di governo in Nigeria, che hanno indebolito il potere federale. 9 gennaio - La costruzione dello stabilimento automobilistico Volzhsky è iniziata nella città di Togliatti. 12 gennaio - una persona viene crioconservata per la prima volta, James Bedford. 13 gennaio - colpo di stato militare in Togo. Gnassingbe Eyadema è diventato il capo del paese per 38 anni. 18 gennaio - la stazione interplanetaria automatica sovietica "Luna-12", dopo aver terminato il lavoro, cadde sulla superficie della luna. 22 gennaio - Il Congresso nazionale brasiliano ha adottato una nuova costituzione per il paese, entrata in vigore il 15 marzo. 25 gennaio - Circa 70 studenti cinesi di ritorno dall'Europa nella Repubblica Popolare Cinese hanno bloccato il mausoleo di Lenin sulla Piazza Rossa a Mosca. Dopo aver represso i disordini, furono deportati in Cina; 26 gennaio - le hungweiping ("Guardie Rosse") iniziano l'assedio dell'ambasciata sovietica a Pechino in risposta all'espulsione degli studenti cinesi da Mosca; 27 gennaio Al cosmodromo di Cape Canaveral, durante i test a terra del razzo vettore Saturn-1B e della navicella spaziale Apollo-1, si è verificato un incendio nella cabina della nave. In quel momento conteneva gli astronauti americani Virgil Grissom, Edward White e Roger Chaffee, che morirono. L'URSS, gli Stati Uniti e la Gran Bretagna hanno firmato il Trattato "Sui principi delle attività degli stati nell'esplorazione e nell'uso dello spazio esterno, compresa la Luna e altri corpi celesti". 28 gennaio - Dichiarazione del governo C rilasciata