Campionato europeo di calcio femminile UEFA 2022

Article

August 18, 2022

Il Campionato Europeo di Calcio Femminile UEFA 2022 è stata la 13a edizione del Campionato Europeo, che si è svolto dal 6 al 31 luglio 2022, con la partita di apertura giocata all'Old Trafford e la finale a Wembley. Inizialmente, il torneo avrebbe dovuto svolgersi dal 7 luglio al 1 agosto 2021, ma a causa della pandemia di coronavirus il torneo è stato posticipato al 2022. Per la seconda volta nella storia, 16 squadre hanno preso parte alla parte finale del campionato. Il 3 dicembre 2018, in una riunione del Comitato Esecutivo UEFA, tenutasi a Dublino, in Irlanda, è stato deciso di organizzare il torneo: l'Inghilterra, che in precedenza ha ospitato il Campionato Europeo nel 2005, è stata dichiarata Paese ospitante. Nella fase finale di Euro 2021 femminile, per la prima volta, il sistema di video assistente arbitrale (VAR) ha lavorato in combinazione con la tecnologia che cattura la palla che attraversa la linea di porta.

Scelta del luogo

L'Inghilterra ha annunciato ufficialmente la sua intenzione di ospitare il torneo nell'agosto 2017, Austria e Ungheria sono state citate tra le sue concorrenti, ma alla fine, prima della scadenza - 31 agosto 2018 - solo un paese ha presentato domanda per ospitare il campionato - l'Inghilterra, in relazione a ciò, la decisione sulla sede del torneo è avvenuta senza una procedura di voto e la domanda dell'unico candidato doveva ancora soddisfare i requisiti UEFA. Il 3 dicembre 2018 è stata annunciata la nazione ospitante del torneo.

Torneo di qualificazione

48 paesi membri della UEFA hanno la possibilità di partecipare alla qualificazione ai Campionati Europei: la nazione ospitante si qualifica automaticamente, le restanti 47 squadre parteciperanno a una competizione di qualificazione per determinare le 15 squadre che prenderanno parte alla fase finale dei Campionati Europei. A differenza delle precedenti qualificazioni, il turno preliminare è stato annullato e tutti i partecipanti iniziano a qualificarsi con un torneo di qualificazione a gironi. La gara di qualificazione si compone di due turni: Torneo di qualificazione a gironi (si svolgerà da agosto 2019 a settembre 2020) - 47 squadre sono divise in nove gironi da cinque o sei squadre. Le partite a gironi si svolgono in un sistema round robin. Le nove vincitrici dei gironi e le prime tre seconde classificate (escluso il risultato con la sesta squadra nella loro