La foto

Article

August 18, 2022

La fotografia è una tecnologia per registrare un'immagine registrando la radiazione ottica utilizzando un materiale fotografico fotosensibile o un convertitore a semiconduttore. A differenza di altre lingue, in russo la parola "fotografia" è usata solo in relazione alle immagini statiche. Allo stesso tempo, nella cinematografia professionale, questo termine indica la soluzione pittorica di un film creato da un direttore della fotografia. Le fotografie si riferiscono anche alle stampe finali di un'immagine fotografica, prodotte su carta fotografica con un metodo chimico o da una stampante. L'arte fotografica si basa sulle tecnologie fotografiche, che è considerata uno dei tipi di belle arti e occupa un posto chiave nella moderna cultura di massa. La prima immagine fotografica permanente è stata creata nel 1822 dall'inventore francese Joseph Nicephorus Niepce, ma non è sopravvissuta fino ad oggi. La data dell'invenzione della tecnologia per decisione del IX Congresso internazionale di fotografia scientifica e applicata è il 7 gennaio 1839, quando François Arago fece una relazione sulla dagherrotipia in una riunione dell'Accademia francese delle scienze. La persona che scatta la fotografia si chiama fotografo. Nella maggior parte dei casi, esegue anche tutte le altre fasi della creazione di un'immagine fotografica, ma spesso la parte tecnica del lavoro viene eseguita da assistenti fotografici, ritoccatori, fotoritocchi e rappresentanti di altre professioni. Nella fotografia professionale in studio, il fotografo delega alcune delle responsabilità ai suoi assistenti.

Etimologia

Il termine "fotografia" (fr. Photographie dal greco antico φῶς (genere φωτός) "luce" e γράφω "scrivo"; light painting - una tecnica di disegno con la luce) è apparso nel 1839, è stato utilizzato contemporaneamente e indipendentemente da due astronomi - Inglese, John Herschel, e tedesco, Johann von Medler. Nell'impero russo, la traduzione letterale di "pittura di luce" dello stesso termine è stata usata per un periodo piuttosto lungo, ma alla fine ha lasciato il posto a quella generalmente accettata.

Storia della fotografia

L'invenzione della fotografia è stata resa possibile dalla combinazione di diverse scoperte fatte molto prima. L'antico filosofo cinese Mo-tzu descrisse l'azione di una camera oscura nel V secolo a.C. forse tu