Telegrafo

Article

August 18, 2022

Il telegrafo (greco antico τῆλε - "lontano" + γράφω - "scrivo") in senso moderno è un mezzo per trasmettere un segnale attraverso fili, radio o altri canali. La trasmissione di informazioni tramite telegrafo è chiamata telegrafia.

Tipi primitivi di comunicazione

Da tempo immemorabile, l'umanità ha utilizzato vari tipi primitivi di segnalazione e comunicazione allo scopo di trasmettere informazioni importanti in modo ultrarapido nei casi in cui, per una serie di motivi, non era possibile utilizzare i tipi tradizionali di messaggi di posta. I fuochi accesi in zone elevate del terreno, o il fumo degli incendi, avrebbero dovuto avvisare dell'avvicinarsi di nemici o di un imminente disastro naturale. Questo metodo è ancora utilizzato da coloro che si sono persi nella taiga o dai turisti che subiscono un disastro naturale. Alcune tribù e popoli usavano per questi scopi determinate combinazioni di segnali sonori provenienti da strumenti musicali a percussione (ad esempio, parlanti e altri tamburi) e a fiato (corno da caccia), altri impararono a trasmettere determinati messaggi manipolando la luce solare riflessa usando un sistema di specchi. In quest'ultimo caso, il sistema di comunicazione ha ricevuto il nome "eliografo", che è un primitivo telegrafo luminoso.

Telegrafo ottico

Nel 1792 in Francia, Claude Chappe creò un sistema per trasmettere informazioni utilizzando un segnale luminoso. Ha ricevuto il nome di "telegrafo ottico". Nella sua forma più semplice, era una catena di edifici tipici situati l'uno in vista dell'altro. Sul tetto degli edifici c'erano pali con traverse mobili - semafori. I semafori erano controllati dagli operatori che erano seduti all'interno con l'ausilio di cavi. Chappe ha creato una speciale tabella di codici, in cui ogni lettera dell'alfabeto corrispondeva a una determinata figura formata da un semaforo, a seconda delle posizioni delle barre trasversali rispetto al palo di supporto. Il sistema di Chappe era in grado di trasmettere messaggi alla velocità di due parole al minuto e si diffuse rapidamente in tutta Europa. In Svezia, una catena di stazioni telegrafiche ottiche ha operato fino al 1880. I semafori potrebbero trasmettere informazioni con maggiore precisione rispetto ai segnali di fumo e ai fari. Inoltre, non consumavano carburante. I messaggi potrebbero essere inviati più velocemente di quanto potrebbero essere trasmessi