Sytin, Ivan Dmitrievich

Article

February 8, 2023

Ivan Dmitrievich Sytin (24 gennaio [5 febbraio] 1851, il villaggio di Gnezdnikovo, distretto di Soligalichsky, provincia di Kostroma, Impero russo - 23 novembre 1934, Mosca, URSS) - Imprenditore, editore ed educatore russo, fondatore della prima casa editrice di letteratura in circolazione di massa "Posrednik". Iniziatore di diverse dozzine di noti progetti editoriali. I suoi interessi editoriali hanno coperto tutti i segmenti del mercato del libro, dai libri di testo e libri per bambini alle enciclopedie e raccolte di classici della narrativa. Ha pubblicato entrambi i periodici popolari - "Around the World", "Iskra" e poco conosciuti - "Surgery", "Truth of God"; era il proprietario del giornale tutto russo "Russian Word".

Biografia

Nato il 24 gennaio (5 febbraio) 1851 nel villaggio. Gnezdnikovo, distretto di Soligalichsky, provincia di Kostroma nella famiglia dell'impiegato volost Dmitry Gerasimovich Sytin e sua moglie, Olga Alexandrovna. Ivan era il maggiore di quattro figli della famiglia: dopo di lui nacquero le sorelle Seraphim e Alexandra e il fratello Sergei. Ha studiato a scuola solo per tre anni; in seguito AP Cechov scrisse di lui: “Questa è una persona interessante. Un grande editore, ma completamente analfabeta, uscito dalla gente». Dall'età di 12 anni, Ivan, dopo che la famiglia si trasferì a Galich, fu assunto come assistente nel negozio di suo zio alla Fiera di Nizhny Novgorod, e nel settembre 1866 fu assegnato alla libreria di Mosca del mercante Pyotr Nikolayevich Sharapov. Nel 1876, Sytin sposò la figlia di un commerciante Evdokia Ivanovna Sokolova (6 figli e 4 figlie nacquero in matrimonio) e ricevette in dote quattromila rubli e prese tremila rubli (per sei mesi) dal produttore di carta MG Kuvshinov, nello stesso anno acquisì la sua prima macchina litografica a colori francese e aprì un laboratorio litografico il 7 dicembre 1876 a Voronukhina Gora vicino al ponte Dorogomilovsky. Una delle prime attività commerciali di successo di I.D.Sytin in quel periodo fu la produzione in serie di mappe delle operazioni di combattimento della guerra russo-turca. Sytin iniziò a stampare copie di grandi mappe delle operazioni militari con l'ubicazione di unità militari, fortificazioni militari e il sottotitolo "Per i lettori di giornali. Beneficio ". Nel 1879, dopo aver saldato i suoi debiti, venerdì comprò la sua casa...