Strano: la storia di Al Yankovic

Article

August 18, 2022

Weird: The Al Yankovic Story è un film biografico americano di prossima uscita diretto da Eric Appel e interpretato da Daniel Radcliffe. Nel progetto c'erano anche gli attori Evan Rachel Wood, Rainn Wilson, Toby Huss e Julianne Nicholson. La sceneggiatura è stata scritta da Appel con "Weird Al" Yankovic e si basa sulla biografia di quest'ultimo. L'uscita del film è prevista per l'autunno del 2022, il distributore sarà il servizio di streaming The Roku Channel.

Trama

La trama del film è incentrata sulla biografia di Alfred Matthew Yankovic noto come "Weird Al".

Protagonisti

Daniel Radcliffe - "Lo strano Al" Yankovic Evan Rachel Wood - Madonna Rainn Wilson - Doc Demento Toby Huss nei panni di Neil Yankovic, il padre di Al Julianne Nicholson nel ruolo di Mary Yankovic, la madre di Al

Produzione

Nel 2010, il portale umoristico Funny or Die ha pubblicato un falso trailer per un dramma biografico satirico chiamato Weird: The Al Yankovic Story diretto da Eric Appel e con Aaron Paul come protagonista. Tra gli attori aggiuntivi nel trailer di tre minuti c'erano lo stesso Yankovic, Olivia Wilde, Gary Cole, Mary Steenbergen e Patton Oswalt. Il 18 gennaio 2022 è stato annunciato un lungometraggio con lo stesso nome interpretato da Daniel Radcliffe. Le funzioni di regista e produttore esecutivo del film sono rimaste con Appel, la sceneggiatura è stata scritta da lui in collaborazione con Yankovic. In un'intervista, Appel ha detto scherzosamente: "Quando Al mi ha incontrato per la prima volta e mi ha fatto ascoltare la sua storia di vita, ho pensato," una totale sciocchezza, ma dobbiamo assolutamente fare un film su questo. Secondo Radcliffe, il motivo della sua approvazione per il ruolo principale è stata l'apparizione dell'attore al The Graham Norton Show nel novembre 2010, dove ha cantato The Elements di Tom Lehrer davanti a Colin Farrell e Rihanna: "Penso che Al abbia visto la mia performance e abbia catturato pensando: "Cosa, questo ragazzo taglia il chip". Ed è per questo che ha scelto me". Come previsto dal regista, Paul doveva ancora apparire nel film in un piccolo episodio, ma l'attore si è ammalato di COVID-19 durante le riprese. Le riprese principali sono iniziate il 10 febbraio 2022 a Los Angeles. A marzo, Evan Rachel Wood, Rainn Wilson, Toby Huss e Julianne Nicholson sono stati scelti per ruoli secondari.