Sicilia

Article

February 5, 2023

La Sicilia (italiano e Sitz. Sicilia [siˈtʃiːlja]) è una regione dell'Italia. Comprende l'isola omonima, oltre alle adiacenti Isole Eolie, Egadi, Pantelleria, Ustica e Pelagie. Grazie alla diffusione (oltre all'italiano) della lingua siciliana, la regione gode di uno status speciale. Per gran parte della sua storia, la Sicilia è stata di importanza strategica per la sua posizione vantaggiosa sulle rotte commerciali del Mediterraneo. L'isola è anche conosciuta come parte della "Magna Grecia". Cicerone descrisse Siracusa come la città più grande e più bella dell'antica Grecia. Popolazione dell'isola nel I millennio d.C. NS. ha superato i 2 milioni di persone, il che ha reso la Sicilia la regione più densamente popolata del pianeta.

Caratteristiche fisiche e geografiche

Posizione geografica

L'area è di 25.832,39 km². Popolazione 5.092.732 (31.01.2014). La Sicilia è la più grande area d'Italia. Il suo intero territorio è costituito da isole, con il 98% sull'isola di Sicilia, che è separata dall'Italia continentale dallo Stretto di Messina. Sull'isola di Sicilia, c'è un vulcano attivo Etna con un'altezza di circa 3329 metri. Ci sono anche diversi vulcani inattivi sulla stessa isola. Nelle vicine Isole Eolie, situate a nord-est della Sicilia, è attivo il vulcano Stromboli. L'isola di Sicilia è dominata da un terreno montuoso e collinare, ci sono diverse catene montuose, la più grande delle quali è l'Appennino siciliano. Altipiani e pianure costituiscono solo il 14% della superficie totale dell'isola. La costa dell'isola di Sicilia, prevalentemente rocciosa a nord e sabbiosa a sud, ha una lunghezza di circa 1000 km. La parte centrale della Sicilia è caratterizzata da rilievi collinari. Si tratta della cosiddetta collina sulfurea, la cui altezza oscilla per lo più tra i 500 ei 700 m. I fiumi maggiori sono il Salso (144 km) e il Simeto (113 km).

Clima

Il clima della Sicilia è tipicamente mediterraneo, con estati calde e inverni brevi e miti. Il numero di ore di sole in media raggiunge le 2500 all'anno, mentre nell'Italia continentale - 2000 e nel sud della Francia - 1800. Leggere precipitazioni cadono principalmente nei mesi invernali - da ottobre a marzo. Temperatura massima