Perù

Article

August 18, 2022

Il Perù, obsoleto Perù (spagnolo Perú, Quechua Piruw, Aim. Piruw), il nome ufficiale è Repubblica del Perù (spagnolo República del Perú [reˈpuβlika ðel peˈɾu], Quechua Piruw Mama Llaqu [piˈruw ˈmama ˈʎaiм ˈSuju]), è uno stato in Sud America. Confina a nord-ovest con l'Ecuador, a nord con la Colombia, a est con il Brasile, a sud-est con la Bolivia e il Cile. A ovest è bagnata dall'Oceano Pacifico. Il terzo paese più grande (dopo Brasile e Argentina) del Sud America.

Etimologia

Secondo un rapporto di Juan de Samano, segretario di Carlo V, il nome del Perù fu menzionato per la prima volta nel 1525 in relazione alla prima spedizione di Francisco Pizarro e Diego de Almagro.

Storia del paese

Primo periodo

I primi abitanti sul territorio del Perù moderno apparvero nel X millennio aC. NS. Vivevano nelle valli fluviali della costa. In Perù, strumenti di pietra, ossa di animali e resti di piante sono datati, rispettivamente, ad almeno 12mila anni fa. L'antica civiltà del Norte Chico è stata scoperta sulla costa centro-settentrionale del paese. Risale al periodo compreso tra il 3000 e il 1800 a.C. NS.

Stato Inca

Nel XII secolo, lo stato Inca sorse nella valle del fiume Urubamba. Gli Incas non sono solo un gruppo etnico, ma anche una classe dirigente. Per cinque secoli, lo stato inca di Tahuantinsuyu divenne il più grande impero dell'America precolombiana. A nord, il confine correva lungo il fiume Patiya (Colombia), a sud, lungo il fiume Maule (Cile), a est, il potere degli Inca si estendeva a parti dei territori dell'attuale Brasile, Paraguay e Argentina. Una delle fortezze Inca più famose - Machu Picchu, si trova in Perù. L'industria principale dell'era Inca era l'agricoltura. La terra è stata allentata con i bastoni, l'aratro era sconosciuto. Si coltivavano mais, manioca, patate, pomodori, fagioli, tabacco, coca e cotone. I lama sono stati allevati da animali domestici. Tra i mestieri, la tessitura del cotone e della lana, la ceramica (senza tornio) e la lavorazione dell'oro, dell'argento, del rame e del bronzo raggiunsero uno sviluppo significativo. I mantici erano sconosciuti: il fuoco veniva soffiato attraverso i tubi di rame. Anche i chiodi erano sconosciuti: le tavole erano legate con cinture. Edifici, ponti e strade sono stati costruiti con pietre accatastate senza cemento. Al posto della scritta si usavano pizzi multicolori con nodi (kipu). �