Opportunità

Article

February 3, 2023

"Opportunity" (inglese Opportunity, IPA: [ˌɑː.pɚˈtuː.nə.ti] - "opportunità"), o MER-B (abbreviato da Mars Exploration Rover - B ') - il secondo rover su Marte dell'agenzia spaziale della NASA di due , lanciato dagli Stati Uniti nell'ambito del progetto Mars Exploration Rover. È stato lanciato utilizzando il veicolo di lancio Delta-2 il 7 luglio 2003. Ha raggiunto la superficie di Marte il 25 gennaio 2004, tre settimane dopo il primo rover Spirit, consegnato con successo in un'altra regione di Marte, sfalsato di circa 180 gradi di longitudine. L'opportunità è atterrata a Eagle Crater sull'altopiano meridiano. Il nome del rover, nell'ambito di una tradizionale competizione della NASA, è stato dato da una bambina di 9 anni di origine russa Sophie Collis, nata in Russia e adottata da una famiglia americana dell'Arizona. All'inizio del 2018, Opportunity ha continuato a funzionare efficacemente, superando già 55 volte la scadenza prevista di 90 Sol, dopo aver percorso 45 km entro gennaio 2018, ricevendo per tutto questo tempo energia solo dai pannelli solari. La pulizia dei pannelli solari dalla polvere è dovuta al vento naturale di Marte. Alla fine di aprile 2010, la durata della missione ha raggiunto i 2246 sol, che lo hanno reso il più lungo tra i dispositivi che operavano sulla superficie del "pianeta rosso" (il record precedente apparteneva alla stazione automatica marziana "Viking-1" , che ha operato dal 1976 al 1982). Il 12 giugno 2018 il rover è andato in modalità sleep a causa di una lunga e potente tempesta di polvere che ha impedito il flusso di luce ai pannelli solari, da allora non ha più contattato. Il 13 febbraio 2019, la NASA ha annunciato ufficialmente il completamento della missione del rover.

Obiettivi della missione

Potenziatore

Opportunity è stato lanciato su Marte dal veicolo di lancio Delta-2 7925-H. È un veicolo di lancio più potente del Delta-2 7925 che ha lanciato il suo gemello, il rover Spirit Mars. Il lancio di Opportunity è avvenuto più tardi del lancio del suo gemello, il rover Spirit, Marte era a una distanza maggiore, e quindi era necessaria più energia per la consegna, quindi è stato scelto il più potente razzo Delta-2 7925-H. Nonostante ciò, gli elementi principali del veicolo di lancio Delta-2 per la missione Mars Exploration Rovers erano quasi identici. All'inizio, il razzo pesava 285.228 kg, di cui 1063 kg sono un veicolo spaziale.