New York

Article

August 17, 2022

New York (inglese New York City, IPA: New York listen, [nuː ˈjɔɹk ˈsɪti] o [njuː ˈjɔːk ˈsɪti]) è la città più grande degli Stati Uniti, parte di una delle più grandi aree metropolitane del mondo. La popolazione della città è di 8 405 837 persone, l'agglomerato è di 20,63 milioni (stima per il 2015). New York si trova sulle rive dell'Oceano Atlantico nella parte sud-orientale dello Stato di New York. La città fu fondata all'inizio del XVII secolo da coloni olandesi e fino al 1664 fu chiamata Nuova Amsterdam. New York comprende cinque distretti amministrativi (boroughs, boroughs): il Bronx, Brooklyn, Queens, Manhattan e Staten Island. Le principali attrazioni si trovano nel distretto di Manhattan. Tra questi: grattacieli storici (Empire State Building, Chrysler Building), Rockefeller Center, Woolworth Building, Metropolitan Museum of Art, Metropolitan Opera, Carnegie Hall, Solomon Guggenheim Museum (pittura), American Museum of Natural History (scheletri di dinosauri e planetario), Plaza Hotel, Waldorf Astoria Hotel, Chelsea Hotel, sede delle Nazioni Unite, Harlem. New York è un importante centro finanziario, politico, economico e culturale mondiale.

Storia

Nel territorio in cui si trova ora New York, le tribù indiane di Manahattow e Canarsie vivevano qui molto prima della comparsa degli europei. Ciò è confermato dai ritrovamenti di punte di freccia e altri manufatti in aree della città non edificate con edifici, ad esempio Inwood Hill Park e Riverside Park. Gli insediamenti europei sono apparsi qui nel 1624. Nel 1625, l'insediamento olandese di New Amsterdam (Nieuw Amsterdam) fu fondato sulla punta meridionale di Manhattan. Nel 1664, la città fu catturata dagli inglesi, che non incontrò resistenza da parte del governatore di Stuyvesant, dopo di che la città fu ribattezzata New York (New York inglese) in onore dell'iniziatore del sequestro - il Duca di York. A seguito della seconda guerra anglo-olandese nel 1667, gli olandesi cedettero ufficialmente New York agli inglesi in cambio della colonia del Suriname. All'inizio della Guerra d'Indipendenza, il territorio moderno della città fu teatro di importanti battaglie. A seguito della battaglia di Brooklyn, a Brooklyn iniziò un grande incendio, in cui la maggior parte della città bruciò. New York passò sotto il controllo britannico fino a quando gli americani non ne ripresero possesso nel 1783. Questo giorno, da