Article

February 3, 2023

Monetny Dvor è un'impresa manifatturiera che produce monete su misura. Ci sono zecche sia private che pubbliche. In alcune zecche moderne, oltre a monete, vengono talvolta prodotte medaglie, ordini e distintivi. La prima zecca fu istituita nell'antica Roma presso il tempio di Giunone Coin (da cui il termine “moneta”).

Zecca russa

Sul territorio della Russia, le prime zecche apparvero nelle città greche del Mar Nero di Gorgippia e Fanagoria, e alcuni dei più antichi cortili operavano a Derbent e Tmutarakan. La prima zecca russa fu fondata nel 1534 a Mosca (Giovanni IV). Nel 1724, Pietro I (1672-1725) fondò una zecca a San Pietroburgo, che dal 1876 divenne l'unica nel paese. Si trova ancora sul territorio della Fortezza di Pietro e Paolo (monete in lettere - SPB, SPM, SP, SM). In questa zecca, nel 1921 iniziò il conio di monete sovietiche. La zecca di Ekaterinburg fu fondata nel 1727. Prima di ciò, nelle fabbriche minerarie statali di Ekaterinburg, è stato fatto un tentativo di coniare "schede" di rame. Sulla base di queste fabbriche è stata creata una zecca. Fu creato come temporaneo, ma sotto l'imperatrice Elisabetta Petrovna nel 1755 fu riconosciuto come permanente. Fino al 1735, la zecca di Ekaterinburg era impegnata nella preparazione di cerchi di rame per monete e furono coniati a Mosca. Ma poi iniziò il conio di monete. Nel 1762 e nel 1796 alla corte di Ekaterinburg fu eseguita una ristampa di massa di una moneta di rame. Lavorò alla zecca di Ekaterinburg fino al 1876. La zecca di Suzun presso l'impianto di fusione del rame di Suzun ha operato dal 1766 al 1847. La zecca di Suzun era destinata a coniare monete di rame siberiano, ma nel 1781 ricevette il diritto di coniare monete nazionali di tutte le denominazioni. Fino al 1830, il conio veniva effettuato con francobolli con la designazione KM (che significava "rame Kolyvan" o "moneta Kolyvan", dal nome dell'impianto di fusione del rame Kolyvan, che esisteva nel 1729-1799), e dal 1831 - con francobolli SM (moneta Suzun). La Zecca di Mosca (ricreata nel 1942) produce ordini, medaglie, insegne e altri oggetti in metalli preziosi. Entrambi moderni mo