Mont Blanc

Article

February 3, 2023

Il Monte Bianco (italiano Monte Bianco di Courmayeur) (francese Monte Bianco e italiano Monte Bianco) è una "montagna bianca", un picco nel massiccio omonimo, che si affaccia sul Lago Lemano nelle Alpi. È il punto più alto delle Alpi, raggiungendo un'altitudine di 4810 m sul livello del mare. La montagna più alta d'Europa, ad eccezione delle montagne del Caucaso come parte dell'Europa. Situato al confine tra Italia e Francia. Dalla vetta del Monte Bianco, in una giornata limpida, sono visibili le catene montuose del Giura, dei Vosgi, della Foresta Nera e del Massiccio Centrale, nonché le principali vette delle Alpi. In Italia, la città più vicina è Courmayeur, (regione Valle d'Aosta), e in Francia - Chamonix (dipartimento dell'Alta Savoia). Nel 1965 fu costruito un tunnel di 11 chilometri sotto la montagna, che collegava i due paesi. Ogni giorno vi transitano fino a 5.000 auto.

Geologia

L'ascesa e la formazione del Monte Bianco sono un prodotto della geologia dinamica e complessa delle Alpi nel loro insieme. La montagna è composta principalmente da roccia, per lo più calcare e scisto, a seguito di un processo avvenuto circa 700 milioni di anni fa. Il granito ha sfondato le rocce più antiche circa 300 milioni di anni fa. Quando le placche africane ed europee si scontrarono (circa 100 milioni di anni fa), iniziò l'effettivo processo di costruzione delle montagne tettoniche, che spinse le rocce verso l'alto. Confini La proprietà del Monte Bianco è determinata dal Trattato di Torino, ma il paese che lo firmò da parte italiana non era formalmente l'Italia, si chiamava Regno di Sardegna (Piemonte). I dizionari definiscono l'appartenenza della montagna in modi diversi: nell'"Enciclopedia sovietica" e poi in quella russa, l'altezza di 4807–4810 m è indicata come il punto più alto negli articoli su entrambi i paesi. Nei dizionari italiani il Monte Bianco viene indicato con un significato aggiornato - Monte Bianco di Courmayeur (4748 m), questa è la seconda vetta più alta della montagna. L'enciclopedia francese fornisce una definizione delle potenti catene montuose e catene delle Alpi senza specificare i confini, ma con una descrizione della vetta più alta: il Monte Bianco. Nel 1947-1963 la commissione italo-francese ha chiarito i confini di molte zone vicine alla montagna e, sebbene a volte siano sorti disaccordi, la questione della proprietà del Monte Bianco non è stata sollevata. I disaccordi sui confini e sui poteri nello sfruttamento delle risorse turistiche vicino alla montagna continuano nel 21° secolo. quando