Clima

Article

February 1, 2023

Clima (antico greco κλίμα (genere κλίματος) - inclinazione; (che significa l'inclinazione dei raggi del sole sulla superficie orizzontale) - regime meteorologico a lungo termine (circa diversi decenni). Il tempo, a differenza del clima, è uno stato istantaneo di alcune caratteristiche ( temperatura, umidità, pressione atmosferica). Il clima in senso stretto - clima locale - caratterizza una data area a causa della sua posizione geografica. Il clima in senso lato - clima globale - caratterizza l'insieme statistico degli stati attraverso i quali il sistema "atmosfera - idrosfera - terra - criosfera - biosfera" passa per diversi decenni. La deviazione del tempo dalla norma climatica non può essere considerata un cambiamento climatico, ad esempio un inverno molto freddo non significa un raffreddamento del clima. I principali processi ciclici geofisici globali che formano le condizioni climatiche sulla Terra sono la circolazione del calore, la circolazione dell'umidità e la circolazione atmosferica generale. Non viene studiato e classificato solo il clima dei territori a scala planetaria (macroclima), ma anche il clima locale (mesoclima) - il clima di territori relativamente piccoli con condizioni relativamente omogenee (il clima di una foresta, la costa del mare, una sezione di un fiume, una città o un'area urbana), e un microclima, che caratterizza piccole aree all'interno del clima locale (radure nella foresta), compreso il microclima dei locali. Il clima è studiato dalla scienza della climatologia. Il cambiamento climatico nel passato è studiato dalla paleoclimatologia. Oltre alla Terra, il concetto di "clima" può riferirsi ad altri corpi celesti (pianeti, loro satelliti e asteroidi) che hanno un'atmosfera.

Metodi di apprendimento

Per trarre conclusioni sulle peculiarità del clima, sono necessarie serie di osservazioni meteorologiche a lungo termine. A latitudini temperate, vengono utilizzate file di 25-50 anni, a latitudini tropicali, più corte. Le caratteristiche climatiche derivano dalle osservazioni degli elementi meteorologici, i più importanti dei quali sono la pressione atmosferica, la velocità e la direzione del vento, la temperatura e l'umidità dell'aria, la nuvolosità e le precipitazioni. Inoltre, studiano la durata della radiazione solare, la durata del periodo senza gelo, lontano