islamismo

Article

August 18, 2022

Islamismo (arabo. Legge della sharia. Modifiche dell'islamismo di vari gradi di radicalismo sono l'ideologia di partiti come la Fratellanza Musulmana, Al-Nahda in Tunisia, il Partito Libertà e Giustizia e Al-Noor in Egitto, il Partito Giustizia e Benessere in Indonesia, il Partito Giustizia e Sviluppo (Marocco) , Islam in Yemen, Jamaat-e-Islami Bangladesh, Jamaat-e-Islami in Pakistan, Unione dei costruttori dell'Iran islamico, Hezbollah in Libano, Hamas in Palestina, Congresso nazionale del Sudan, Fronte islamico di liberazione Moro, Islamic Liberation Front Partito Rinascimentale del Tagikistan, lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante in Iraq e Siria, Abu Sayyaf nelle Filippine e i Talebani in Afghanistan.

Fonti e proprietà dell'islamismo

Il professore dell'Università di Damasco Sadiq al-Azm ritiene che l'islamismo "rappresenti una reazione difensiva contro l'erosione a lungo termine del ruolo dominante dell'Islam nella vita pubblica, istituzionale, economica, sociale e culturale delle società musulmane nel XX secolo". A suo avviso, l'islamismo viene messo in pratica attraverso “il revival del concetto di jihad islamico (guerra santa) nelle sue forme più potenti”. Al-Azm elenca le seguenti proprietà intrinseche dell'islamismo: fondamentalismo - come ritorno alle fondamenta dell'Islam (salafismo) risveglio di fede attiva e rituali Integralismo - l'unificazione di tutte le sfere della società e della vita statale sotto la legge della Sharia teocratismo - restaurazione di Allah come potere supremo teonomismo - letteralmente "la regola delle leggi del Signore", applicazione diretta, letterale e completa della legge della Sharia terrorismo come un modo per infliggere il massimo danno al nemico senza considerare le conseguenze a lungo termine L'islamismo è la terza ideologia totalitaria