La vita di Gesù

Article

February 3, 2023

La vita di Gesù è un libro di Ernest Renan dedicato a Gesù di Nazareth. Pubblicato nel 1863. Incluso nella Storia dell'origine del cristianesimo (Storia dei primi secoli del cristianesimo, 1864-1907), composto da sette libri. La sua pubblicazione riscosse un ampio successo tra i lettori, provocando accesi dibattiti, ma proteste della Chiesa cattolica e critiche degli scienziati. Renan ha tenuto conto di alcuni commenti di quest'ultimo durante la preparazione della tredicesima edizione del suo libro.

Storia della creazione

Nel 1860, Renan guidò una spedizione archeologica in Libano e in Siria. In un viaggio in Medio Oriente, è stato accompagnato da sua sorella Henrietta, con lei Renan ha visitato il Libano, la Palestina, Gerusalemme. Nel tempo libero, ispirato dalla visita ai luoghi dove è nato il cristianesimo, inizia a lavorare a un libro: Ho deciso di scrivere tutti i pensieri sulla vita di Gesù che hanno avuto origine in me dal mio soggiorno nella regione di Tiro e dal mio viaggio in Palestina. Quando ho letto il Vangelo in Galilea, l'immagine del grande Fondatore mi si è presentata in modo particolarmente vivido. Sua sorella lo aiutò, riscrivendo il manoscritto non appena era pronto. Renan dedicò il libro a Henrietta, morta a Beirut il 24 settembre 1861. Renan conosceva tutte le fonti conosciute a quel tempo, le ricerche moderne dedicate all'origine del cristianesimo, comprese le opere di studiosi tedeschi che professavano un approccio critico nello studio della Bibbia. Tuttavia, "La vita di Gesù" non è un'opera scientifica, ma una ricreazione artistica della biografia di Gesù, basata sui resoconti di quattro evangelisti. Lavorando con i testi dei Vangeli, Renan, nelle sue stesse parole, è stato guidato da ipotesi, dalla sua intuizione. Nella parte introduttiva, l'autore ha posto particolare attenzione alla valutazione delle fonti, compresi i vangeli canonici, evidenziando in dettaglio le questioni della loro paternità, datazione, attendibilità in accordo con le realizzazioni degli studi biblici contemporanei. Nel descrivere la vita di Gesù, Renan ha seguito principalmente il Vangelo di Giovanni, in cui è stata creata l'immagine di Gesù più vicina all'autore. Professando un approccio razionalista, Renan ha respinto tutto ciò che è miracoloso, la storia di Gesù secondo Renan si conclude con la sua morte in croce.

Contenuto

Renan insiste sul fatto che Gesù sia nato a Nazareth, non a Betlemme, nella famiglia di Giuseppe l'artigiano. Il suo nome è stella