Honduras britannico

Article

August 18, 2022

L'Honduras britannico è un'ex colonia britannica sulla costa orientale dell'America centrale, adiacente al Messico sudorientale. Attualmente, lo stato del Belize si trova sul suo territorio. Per la prima volta, gli europei si stabilirono qui nel 17 ° secolo, nel 1871 il territorio divenne la colonia della corona dell'Impero britannico. Nel 1964, l'Honduras britannico ricevette l'autogoverno. Il 21 settembre 1981 il Belize dichiarò la completa indipendenza dalla Gran Bretagna. Il Belize è stato l'ultimo possedimento continentale del Regno Unito.

Storia della colonia

I primi europei a stabilirsi nell'Honduras britannico furono taglialegna inglesi nel 1638. La colonia era di particolare valore per l'Impero britannico grazie alle sue vernici e al legname di prima classe utilizzato nella costruzione delle navi della Royal Navy. La colonia fu soggetta a frequenti attacchi da parte dei coloni spagnoli nel corso dei secoli XVII e XVIII a causa della lotta economica e delle richieste territoriali della Spagna di trasferirvi l'intera colonia. Di particolare rilievo fu l'attacco fallito di una forza di spedizione spagnola di 1.500 unità su una guarnigione britannica di 250 nell'aprile 1754. Riconoscendo i diritti della Gran Bretagna alla colonia, gli spagnoli attaccarono ripetutamente i coloni britannici e riuscirono persino a distruggere Belize City nel settembre 1779. La vittoria finale andò agli inglesi a seguito della battaglia di St. George's Bay il 10 settembre 1798.

Letteratura

Baliz // Dizionario enciclopedico Brockhaus e Efron: in 86 volumi (82 volumi e 4 aggiuntivi). - SPb., 1890-1907.