Ann-Arbor

Article

September 30, 2022

Ann Arbor, / (ˌ) æn-ˈɑːrbər /), anche Ann Arbor è una città nello stato americano del Michigan, al centro della contea di Washteno. È la settima città più popolosa dello stato con una popolazione di 114.110 abitanti secondo il censimento del 2000, di cui il 32% (36.892) sono studenti. Ann Arbor è conosciuta come la città in cui si trova il campus principale dell'Università del Michigan, trasferita lì da Detroit nel 1837. Ann Arbor è sede dell'Osservatorio di Detroit e dell'Università del Michigan Art Museum.

Storia

La città è stata fondata nel 1824 dagli speculatori terrieri John Allen ed Elisha Ramsey. Acquistarono 640 acri (260 ettari) di foresta di querce dallo stato per 800 dollari e registrarono un appezzamento di terreno chiamato Annarbour il 25 maggio 1824, probabilmente in onore delle loro mogli, che si chiamavano Ann. Ann Arbor divenne un insediamento nella contea di Vashteno nel 1827 e fu convertito in un insediamento rurale nel 1833. L'Ann Arbor Land Group ha acquisito 40 acri (16 ettari) di terreno incolto nell'area, che è stato incluso nella composizione. Nel 1837 Ann Arbor ricevette un'offerta per accettare l'Università del Michigan, che vi si trasferì nel 1837. Dopo il trasferimento dell'università, la storia della città si è fusa con la storia dell'università. La città divenne un hub di trasporto regionale nel 1839 con l'apertura della Michigan Central Railroad. Nel 1878, le ferrovie nord e sud collegavano Ann Arbor a Toledo a nord e ad altri mercati a sud. Negli anni Quaranta e Cinquanta dell'Ottocento arrivarono in città molti coloni. Erano per lo più di origine inglese, ma non c'erano mai tedeschi, irlandesi e afroamericani. Nel 1851 Ann Arbor ricevette lo status di città. Un leggero calo della popolazione si è verificato durante la crisi economica del 1873. All'inizio degli anni 1880, la popolazione della città riprese a crescere a spese degli immigrati dalla Grecia, dall'Italia, dalla Russia e dalla Polonia. C'è stata una crescita significativa nell'industria urbana, in particolare nell'industria molitoria. All'inizio del XX secolo, la comunità ebraica della città crebbe in modo significativo, la prima e più antica sinagoga fino ad oggi fu fondata nel 1916. Negli anni Sessanta e Settanta. la città era considerata un importante centro della politica liberale. Era anche conosciuto come un centro per l'attivismo di sinistra, i movimenti per i diritti civili e i movimenti contro la guerra del Vietnam. Al loro centro sarebbe