Yutirano

Article

August 17, 2022

Yutyrannus è un genere di dinosauro tirannosauroide procheratosauride del Cretaceo inferiore della Cina. La sua specie tipo è chiamata Yutyrannus huali. La specie è stata descritta sulla base di tre esemplari quasi completi, due adulti e un giovane, recuperati dalla Formazione Yixian nella provincia di Liaoning. Yutyrannus era un grande predatore bipede. L'olotipo era lungo circa 9 metri e aveva un peso stimato di 1.400 kg. Il cranio dell'olotipo era di circa 90 centimetri e pesava circa 600 grammi, quello del paratipo misurava 63 centimetri e pesava circa 500 grammi. Questo genere era particolarmente importante per la paleontologia perché sono state trovate prove di piume fossilizzate che potrebbero suggerire che altri tirannosauroidi potrebbero avere piumaggio adulto. Dal 2004, la scoperta del genere Dilong ha sollevato la possibilità che i tirannosauroidi avessero un piumaggio sottile, nel 1° stadio, almeno in qualche fase di sviluppo. Le nuove scoperte su Yutyrannus suggeriscono che il piumaggio potrebbe aver ricoperto i membri di questa famiglia per tutta la vita, così come i rapaci, definire se fossero un unico filamento o se avesse rami. Il piumaggio del 1° stadio, esistente a Dilong, era filamentoso, simile a quello dei pulcini (Gallus gallus), simile a una pelliccia piuttosto che a una piuma. In Yutyrannus, questo piumaggio può raggiungere i 20 centimetri di lunghezza, conferendo all'animale un aspetto simile a un mammifero.

Scoperta

Yutyrannus huali è stato scientificamente nominato e descritto nel 2012 da Xu Xing et al. Il nome deriva dal cinese mandarino yǔ (羽, "piuma") e dal greco latinizzato tyrannos (τύραννος, "tiranno"), un riferimento alla sua classificazione come membro piumato della superfamiglia Tyrannosauroidea. Il nome specifico è costituito dal mandarino Huáli (semplificato 华丽, tradizionale華麗, "bello"), in riferimento alla bellezza percepita del suo possibile piumaggio. Yutyrannus è noto da tre esemplari fossili quasi completi (un adulto, un adolescente e un giovane ) acquistati da un commerciante di fossili che sosteneva che tutti e tre provenissero da un'unica cava a Batu Yingzi, provincia di Liaoning, Cina. Sono stati quindi probabilmente trovati in uno strato della Formazione Yixian, risalente all'Aptiano, di circa 125 milioni di anni. Gli esemplari sono stati tagliati in pezzi delle dimensioni di un tappetino da bagno che potevano essere trasportati da due persone.L'olotipo, ZCDM V5000, è l'esemplare più grande, costituito da uno scheletro quasi completo con cranio, compresso in una lastra, di un individuo adulto. I paratipi sono gli altri due esemplari: ZCDM V5001 costituito da uno scheletro di un individuo più piccolo e parte della stessa placca dell'olotipo; e ELDM V1001, un giovane stimato di otto anni più giovane dell'olotipo. I fossili fanno parte delle collezioni del Museo dei dinosauri di Zhucheng e del Museo dei dinosauri di Erlianhaote, ma sono stati preparati dall'Istituto di paleontologia e paleoantropologia dei vertebrati sotto la guida di Xu.

Descrizione

Yutyrannus era un grande predatore bipede. L'olotipo e il più antico esemplare conosciuto ha una lunghezza stimata di 9 metri e un peso stimato di circa 1.414 kg. Nel 2016, Gregory S. Paul ha fornito stime inferiori di 7,5 metri e 1,1 tonnellate. Il suo cranio ha una lunghezza stimata di 905 millimetri. I crani dei paratipi sono lunghi 80 centimetri e 63 centimetri e il loro peso è stato stimato rispettivamente in 596 Kg e 493 Kg. I descrittori hanno stabilito alcuni tratti diagnostici di Yutyrannus, in cui differisce dai suoi parenti diretti. Il muso ha un'alta cresta nella linea mediana, formata dai nasali e dalle premascellari e che è ricoperta da ampi recessi.