Svezia

Article

February 1, 2023

La Svezia (svedese: Sverige; PRONUNCIATION; IPA [ˈsværjɛ:]), ufficialmente Regno di Svezia, è un paese nordico, situato nella penisola scandinava nel Nord Europa. Confina con la Norvegia a ovest e la Finlandia a nord-est, e confina con il Mar Baltico a est ea sud. È separato dalla Danimarca a sud-ovest dallo stretto di Öresund, su cui scorre il ponte di Öresund.Con una superficie di 407 311 km², una lunghezza di 1 572 km e una larghezza di 499 km, la Svezia è il terzo paese più grande in Svezia Unione Europea in termini di superficie. È costituito da un terreno pianeggiante o ondulato nella sua parte meridionale, mentre la parte settentrionale presenta una pianura costiera seguita da un interno aspro culminante in un'alta montagna vicino al confine con la Norvegia.Ha una popolazione totale di oltre 10 milioni di abitanti (2018). Ha una bassa densità di popolazione, con circa 23 abitanti per chilometro quadrato, ma ha ancora una densità notevolmente più elevata nella metà meridionale del paese. Circa l'85% della popolazione vive in aree urbane. La capitale e la città più grande del paese è Stoccolma (con una popolazione di 1,3 milioni nell'area urbana e 2 milioni nell'area metropolitana), centro del potere politico ed economico del paese.È una monarchia costituzionale con un sistema parlamentare di governo e un monarca con funzioni solo rappresentative. Ha un'economia molto sviluppata e diversificata, oggi largamente basata sui servizi. Il Paese è al quarto posto nel mondo nel Democracy Index, dopo Islanda, Danimarca e Norvegia, secondo la prestigiosa rivista britannica The Economist. Il paese è ancora oggi considerato uno dei paesi socialmente più equi, con uno dei più bassi livelli di disparità di reddito al mondo. La Svezia è membro fondatore delle Nazioni Unite, dell'Unione Europea dal 1 gennaio 1995 e dell'OCSE. Ciò si riflette nel fatto che la Svezia è, da quando l'ONU ha iniziato a calcolare l'HDI (Inequality-Adjusted Human Development Index) dei suoi membri, tra i paesi con il punteggio più alto al mondo secondo questo indicatore. paese indipendente e unificato durante il Medioevo. Nel XVII secolo il paese espanse i suoi territori per formare l'Impero svedese. La maggior parte dei territori conquistati al di fuori della penisola scandinava andarono perduti durante il XVIII e XIX secolo. La metà orientale della Svezia, quella che oggi è la Finlandia, fu persa dalla Russia nel 1809. L'ultima guerra in cui la Svezia fu direttamente coinvolta fu nel 1814, quando la Svezia costrinse la Norvegia ad unirsi al paese con mezzi militari e creare il Regno Unito di Svezia e Norvegia, un'unione che durò fino al 1905. Da allora, la Svezia è in pace, con l'adozione di una politica estera non allineata in tempo di pace e di neutralità in tempo di guerra.

Storia

Preistoria

I ritrovamenti archeologici dimostrano che l'area oggi intesa come Svezia era già popolata durante l'età della pietra, quando il ghiaccio risultante dall'ultima glaciazione si ritirò. Apparentemente, i primi abitanti erano popoli di cacciatori-raccoglitori che si guadagnavano da vivere pescando nel Mar Baltico. Alcune prove suggeriscono che la Svezia meridionale fosse densamente popolata durante l'età del bronzo, poiché sono state trovate rovine di grandi comunità commerciali.

Formazione ed espansione

Durante il IX e il X secolo, la cultura vichinga fiorì in Svezia attraverso il commercio. L'invasione si spostò prima verso est, verso gli Stati baltici, la Russia e il Mar Nero. Nel 1389, i tre stati scandinavi (Norvegia, Svezia e Danimarca) furono uniti sotto un unico monarca. L'Unione di Kalmar iniziò come un'unione personale, non politica e quando, nel XV secolo, fu fatto un tentativo di centralizzare il potere sul re danese, la Svezia resistette anche a una ribellione armata.