Merseburg

Article

January 29, 2023

Merseburg è un comune tedesco, situato nel distretto di Saale, nello stato della Sassonia-Anhalt. Ha una superficie di 54,73 km² e la sua popolazione nel 2019 è stata stimata in 33.873 abitanti.

Nomi

Ceco: Merseburk, Meziboř francese: Mersebourg Tedesco: Merseburg latino: Merseburga Polacco: Międzybórz Lingue sorabe: Mjezybor

Geografia

Riforme amministrative

Venenien fu incorporata a Merseburg il 1 gennaio 1949. La parrocchia di Kötzschen seguì il 1 luglio 1950. Dal 30 maggio 1994 Meuschau fa parte di Merseburg. Trebnitz lo seguì più tardi. Beuna è stata annessa il 1 gennaio 2009. Geusa fa parte di Merseburg dal 1 gennaio 2010.

Storia

Preistoria e Medioevo

Merseburg fu menzionata per la prima volta nell'850. Il re Enrico I di Germania costruì un palazzo reale a Merseburg; nella battaglia di Riyadh nel 933 ottenne la sua grande vittoria sui vicini ungheresi. Thietmar, nominato nel 973, divenne il primo vescovo del nuovo vescovado di Praga in Boemia. Praga faceva parte dell'arcivescovado di Magonza cento anni prima. Dal 968 fino alla Riforma protestante, Merseburg fu la residenza del Vescovo di Merseburg, e oltre ad essere stata per un periodo la residenza dei margravi di Meissen, fu la residenza preferita dei re tedeschi durante il X, XI e XII secolo. Qui si tenevano quindici diete durante il Medioevo, durante le quali le sue fiere ebbero l'importanza che fu poi trasferita a quelle di Lipsia. Merseburg fu il luogo di un fallito tentativo di assassinio del sovrano polacco Boleslao I di Polonia nel 1002. La città soffrì gravemente durante la Guerra dei contadini e anche durante la Guerra dei Trent'anni.

Dal XVII secolo al XX secolo

Dal 1657 al 1738, Merseburg fu residenza dei duchi di Sassonia-Merseburg, dopo di che passò all'Elettorato di Sassonia. Nel 1815, dopo le guerre napoleoniche, la città entrò a far parte della provincia prussiana di Sassonia. Merseburg è il luogo in cui gli incantesimi di Merseburg furono riscoperti nel 1841. Scritti in antico alto tedesco, sono finora gli unici documenti tedeschi conservati con un tema pagano. Uno è un amuleto per liberare i guerrieri catturati durante la battaglia e l'altro è un amuleto per curare il piede slogato di un cavallo. All'inizio del XX secolo, Merseburg fu trasformata in una città industriale, in gran parte grazie al lavoro pionieristico di Carl Bosch e Friedrich Bergius, che posero le basi scientifiche della sintesi catalitica dell'ammoniaca ad alta pressione dal 1909 al 1913. il corso del processo di trasformazione. Alla fine, sorsero fabbriche nella vicina città di Leuna, che continua a funzionare nel 21° secolo come parco di produzione chimica al servizio di diverse aziende chimiche internazionali.Merseburg è stata gravemente danneggiata durante la seconda guerra mondiale. In 23 raid aerei sono state distrutte totalmente o parzialmente 6.200 abitazioni, il centro storico della città è stato quasi completamente distrutto. Per breve tempo parte della Sassonia-Anhalt dopo la guerra, fu poi amministrata all'interno della Bezirk Halle nella Germania orientale. Entrò nuovamente a far parte della Sassonia-Anhalt dopo la riunificazione della Germania.

Riferimenti