Fondazione Padre Anchieta

Article

January 30, 2023

Fundação Padre Anchieta è una fondazione brasiliana che sviluppa attività di radiodiffusione pubblica ed educativa, con sede a San Paolo. È titolare e gestore di TV Cultura e delle emittenti radiofoniche Cultura FM e Cultura Brasil. È un membro associato della European Broadcasting Union.

Storia

Istituita dal governo dello stato di San Paolo il 26 settembre 1967, la Fundação Padre Anchieta è una fondazione governativa, cioè un ente di diritto pubblico che gode di autonomia intellettuale, politica e amministrativa. Le sue attività sono mantenute attraverso: trasferimenti di bilancio del governo, convalidati dal Governatore e dall'Assemblea legislativa; risorse finanziarie ottenute dal settore privato attraverso il sostegno culturale e la pubblicità; collaborazioni con altre radio e televisioni; Licenza per la vendita di video e prodotti registrati per conto dell'ente Le emittenti della Fundação Padre Anchieta mirano a offrire programmi di interesse pubblico, senza compromettere gli interessi commerciali o la pubblica amministrazione. Le risorse pubbliche trasferite a TV Cultura (la maggior parte del budget della Fondazione) ammontavano a R$ 74,7 milioni nel 2006, mentre R$ 36,2 milioni provenivano da fonti private (da sponsor e partner).

Consiglio di fondazione

Il Consiglio di fondazione della Fundação Padre Anchieta è composto da 47 membri, così suddivisi: tre a vita, venti nuovi membri, ventitré membri elettivi, un rappresentante dei dipendenti della Fondazione. I tre membri sono nominati a vita, come stabilito nell'atto di donazione di Solar Fábio Prado alla Fundação Padre Anchieta, da Dona Renata Crespi da Silva Prado. Sono membri naturali: 1. il Presidente della Commissione Educazione dell'Assemblea Legislativa dello Stato di San Paolo; 2. il Presidente della Commissione Cultura dell'Assemblea Legislativa dello Stato di San Paolo; 3. il Segretario di Stato alla Cultura; 4. il Segretario di Stato per l'Istruzione; 5. il Segretario di Stato per le Finanze; APRILE / 2009 4 6. il Segretario dell'Educazione del Comune di São Paulo; 7. il Segretario alla Cultura del Comune di São Paulo; 8. il Rettore dell'Università di São Paulo; 9. il Preside dell'Università Statale di Campinas; 10. il Preside dell'Universidade Estadual Paulista "Júlio de Mesquita Filho"; 11. il Rettore della Pontificia Università Cattolica di São Paulo; 12. il Preside dell'Universidade Mackenzie; 13. il Presidente del Consiglio di Stato per l'Educazione; 14. il Presidente del Consiglio di Stato della Cultura; 15. il Presidente della Fundação de Amparo à Pesquisa do Estado de São Paulo; 16. il Presidente della Società Brasiliana per il Progresso della Scienza; 17. il Presidente dell'Unione degli scrittori brasiliani; 18. il presidente dell'Associazione brasiliana dei manutentori dell'istruzione superiore o un rappresentante appositamente accreditato; 19. il Presidente dell'Unione Statale Studenti; 20. il Coordinatore Generale del Pensiero Nazionale per le Basi d'Impresa o un rappresentante appositamente accreditato I 23 membri elettivi saranno eletti a maggioranza assoluta del Consiglio Direttivo tra personalità di intatta reputazione e notoriamente dedizione all'istruzione, alla cultura o ad altre comunità interessi. I membri eletti resteranno in carica per un triennio, rinnovando annualmente la composizione della categoria entro il terzo e consentendo una rielezione. Gli amministratori della Fondazione devono essere di origine brasiliana e la loro investitura nelle rispettive cariche deve essere preceduta da espressa approvazione del Ministero delle Comunicazioni. Ogni tre anni, il consiglio di fondazione elegge un nuovo presidente per la fondazione. L'attuale presidente è José Roberto Maluf, in carica dal 13 giugno 2019.

Beni

Radio

Radio Cultura Brasile Cultura FM

Televisione

Cultura televisiva Educazione televisiva TV Rá-Tim-Bum Univesp TV

Licenza

Marchi di cultura

Riferimenti

Collegamenti esterni

Sito ufficiale (in porto