Danimarca

Article

November 28, 2022

La Danimarca (danese: Danmark, [ˈd̥ænmɑɡ̊]), ufficialmente Regno di Danimarca, è un paese nordico dell'Europa settentrionale e membro anziano del Regno di Danimarca. È il più meridionale dei paesi nordici, a sud-ovest della Svezia ea sud della Norvegia, confina a sud con la Germania. Gli altri confini della Danimarca sono marittimi, a nord e ad est con il Mar Baltico e ad ovest con il Mare del Nord. Il paese è composto da una grande penisola, lo Jutland, e da 443 isole, di cui 78 abitate, con enfasi su Zealand (Sjælland), Funen (Fyn), Vendsyssel-Thy, Lolland, Falster e Bornholm, oltre a centinaia di isole più piccolo, spesso indicato come l'arcipelago danese. La Danimarca ha a lungo controllato l'ingresso e l'uscita dal Mar Baltico, poiché ciò può avvenire solo attraverso tre canali, noti anche come "Stretto danese". La lingua nazionale, il danese, è vicina allo svedese e al norvegese. La Danimarca condivide forti legami storici e culturali con Svezia e Norvegia. L'82,0% degli abitanti della Danimarca e il 90,3% dei danesi sono membri della Chiesa luterana di stato. Circa il 9% della popolazione ha nazionalità straniera, di cui gran parte provenienti da altri paesi scandinavi. Il paese è una monarchia costituzionale con un sistema di governo parlamentare. Ha un governo centrale e altre sedi in 98 comuni. Il paese è membro dell'Unione europea dal 1973, sebbene non abbia aderito all'euro, ed è uno dei membri fondatori dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico e dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. La Danimarca, con un'economia capitalista mista e uno stato sociale, ha il più alto livello di uguaglianza di ricchezza al mondo, essendo considerata nel 2011 il paese con il più basso livello di disuguaglianza sociale al mondo. La Danimarca ha il miglior clima economico del mondo, secondo la rivista americana Forbes. Dal 2006 al 2008, i sondaggi hanno classificato la Danimarca come "il posto più felice del mondo" in base al suo principio di salute, benessere, benessere e istruzione universale; Il Global Peace Index 2009 ha classificato la Danimarca come il secondo paese più pacifico al mondo, dopo la Nuova Zelanda. La Danimarca è stata anche classificata il paese meno corrotto al mondo nel 2008 dall'indice di percezione della corruzione, condividendo il primo posto con Svezia e Nuova Zelanda.

Etimologia

L'etimologia della parola Danimarca, e soprattutto il rapporto tra i danesi e la Danimarca e l'unificazione del paese come un unico regno, sono ancora argomenti che suscitano dibattiti. Questa discussione è incentrata principalmente sul prefisso "Dan" e si riferisce a danni o a un personaggio storico di nome Dan. La questione è ulteriormente complicata da una serie di riferimenti a vari danni in Scandinavia o altrove in Europa nelle fonti greche e romane (come Tolomeo , Giordane e Gregorio di Tours), così come nella letteratura medievale (come Adamo di Brema, Beowulf, Widsith ed Edda in versi). La maggior parte dei libri di testo considera l'origine della prima parte della parola, così come i nomi delle persone, da una parola che significa "terra piatta" legata al tedesco tenne e al sanscrito dhanus (धनुस्; "deserto"). Il marchio suffisso significa probabilmente "foresta" o "frontiera", con probabili riferimenti alle foreste di frontiera nello Schleswig meridionale.

Storia

Preistoria

I primi ritrovamenti archeologici della Danimarca risalgono al periodo interglaciale Eem, dal 130 000 al 110 000 aC La Danimarca è stata abitata dal 12 500 aC circa e l'agricoltura è evidente dal 3900 aC Una ragazza probabilmente con capelli scuri, pelle scura e occhi azzurri, cacciatrice- raccoglitore visse nel sud della Danimarca per 5.700 anni. L'età del bronzo nordica (1800–600 a.C.) in Danimarca fu segnata da tombe, il