Brigadiere

Article

February 8, 2023

Brigadeiro è un posto esistente nelle forze armate e nelle forze di sicurezza di diversi paesi, che è tradizionalmente responsabile del comando di una brigata. Nella maggior parte dei paesi, il grado di brigadiere è il primo grado di ufficiale generale, corrispondente al codice NATO OF-6 (generale a una stella). In alcuni di questi paesi, il posto è chiamato "generale di brigata". In altri paesi, non è considerato un grado di ufficiale generale, essendo il grado più alto nella categoria degli ufficiali superiori o costituendo una vera e propria categoria intermedia tra quella di ufficiale superiore e quella di ufficiale generale. In alcune forze armate è presente il grado di generale di brigata, che, pur avendo caratteristiche simili a quello di brigadiere, corrisponde spesso ad un generale a due stelle (codice NATO OF-7). In Francia e in Italia il grado di brigadiere corrisponde a quello di caporale e di sergente, nell'esercito e in alcune forze di sicurezza. Nelle forze aeree dell'Argentina e del Brasile, il termine "brigadeiro" è usato nelle designazioni per i vari gradi di ufficiale generale.

Storia

Il grado di brigadiere fu creato per la prima volta in Francia nel 1667 su richiesta del generale Turenne, quando la brigata fu istituita come unità militare permanente nell'esercito francese. Il posto è stato ufficialmente designato "brigadier des armées du roi" (brigadiere degli eserciti del re). Il passaggio per il grado di brigadiere divenne obbligatorio per i colonnelli prima di raggiungere il grado di ufficiale generale. I brigatisti potevano comandare una brigata - composta da due o tre reggimenti - o un singolo reggimento. Il grado di brigadiere esisteva anche nella marina come brigadier des armées navales (brigadiere degli eserciti navali). La carica fu soppressa in Francia nel 1793. Con caratteristiche simili al grado francese, il grado di brigadiere fu introdotto negli eserciti della Spagna nel 1702, del Regno Unito (detto "generale di brigata") nel 1705 e del Portogallo nel 1708. In seguito fu introdotto negli eserciti di altri paesi.

Badge e badge

Eserciti

Forze aeree

Brigadiere in diversi paesi

Brasile

Attualmente, in Brasile, un brigadeiro è un posto per l'uso nell'aeronautica o nell'aeronautica, che designa il grado più alto della rispettiva forza, equivalente al grado di generale dell'esercito. In epoca imperiale il grado di brigadiere esisteva anche nell'esercito brasiliano, secondo il modello ereditato dal Portogallo. Era situato, gerarchicamente, appena sotto il grado di feldmaresciallo. Dopo la proclamazione della repubblica, i ranghi di brigadiere e di feldmaresciallo diedero origine al grado di generale di brigata. Nell'attuale gerarchia militare brasiliana, ci sono tre posti di brigata (dal più alto al più basso): Tenente Brigadiere dell'Aeronautica Brigadiere Maggiore Brigadeiro Eccezionalmente, in tempo di guerra, l'aeronautica brasiliana detiene il grado di maresciallo dell'aria, superiore ai brigadeiros. Il grado di tenente di brigata dell'aria è esclusivo degli ufficiali di volo. I posti principali di brigata e di brigata possono essere raggiunti anche da ufficiali, medici e ingegneri. Il 25 novembre 2007, il posto di brigata di fanteria è stato incluso nell'aeronautica brasiliana, con il brigadiere di fanteria Agostinho Shibata come pioniere. A seconda del quadro a cui appartiene l'ufficiale generale, viene utilizzata una terminologia diversa:

Stati Uniti

Nell'esercito americano, nell'aeronautica e nel corpo dei marine, il generale di brigata (generale di brigata) è il grado di ufficiale generale a una stella, che si classifica gerarchicamente tra quello di colonnello e di maggior generale. È equivalente al grado di contrammiraglio (metà inferiore) nei rami navali delle forze armate statunitensi. La carica di generale di brigata esiste negli Stati Uniti dalla guerra d'indipendenza americana. Fino alla guerra messicano-americana