16 febbraio

Article

February 1, 2023

Il 16 febbraio è il 47esimo giorno dell'anno nel calendario gregoriano. Ne restano 318 per finire l'anno (319 negli anni bisestili).

Eventi storici

1249 — André de Longjumeau viene inviato da Luigi IX di Francia come suo ambasciatore per incontrare il gran khan dell'impero mongolo. 1630 — Invasioni olandesi in Brasile: le truppe olandesi, comandate da Hendrick Lonck, conquistano Olinda e poi Recife, che entrano a far parte della Nova Holanda. 1699 — Primo documento emesso da Leopoldo I del Sacro Romano Impero che riconosce che il clero greco-cattolico godeva degli stessi privilegi dei sacerdoti cattolici nel Principato di Transilvania. 1804 — Guerra di Tripoli: Stephen Decatur guida un raid per dare fuoco alla fregata pirata USS Philadelphia. 1867 Apertura al traffico della prima ferrovia dello stato di São Paulo, la São Paulo Railway. Inaugurazione della prima Estação da Luz, a San Paolo. 1918 — Il Consiglio di Lituania approva all'unanimità l'Atto di indipendenza, dichiarando la Lituania uno stato indipendente. 1923 — Howard Carter apre la camera funeraria del faraone Tutankhamon. 1925 — In Portogallo si insedia il 42° governo repubblicano, guidato dal presidente del ministero Vitorino Guimarães. 1934 — La guerra civile austriaca termina con la sconfitta dei socialdemocratici e del Republikanischer Schutzbund. 1937 — Wallace Carothers riceve un brevetto statunitense per il nylon. 1943 — Seconda guerra mondiale: nelle prime fasi della terza battaglia di Kharkov, le truppe dell'Armata Rossa riconquistano la città. 1961 — Programma Explorer: viene rilasciato Explorer 9. 1998 - Il volo China Airlines 676 si schianta in una strada e in un'area residenziale vicino all'aeroporto internazionale Taoyuan di Taiwan, uccidendo tutte le 196 persone a bordo e altre sette a terra. 2005 — Il Protocollo di Kyoto entra in vigore dopo la sua ratifica da parte della Russia. 2018 — Il governo del Brasile decreta l'intervento federale nella pubblica sicurezza a Rio de Janeiro, per la prima volta con la Costituzione del 1988. 2021 — 5.000 persone si sono radunate nella città di Kherrata, provincia di Bugia, per celebrare il secondo anniversario del movimento di protesta Hirak. Le manifestazioni sono state sospese a causa della pandemia di COVID-19 in Algeria.

Nascite

Prima del 19° secolo

1222 — Nichiren Daishonin, monaco buddista giapponese (d 1282). 1331 — Coluccio Salutati, politico italiano (d 1406). 1419 — Giovanni I, duca di Cleves (morto nel 1481). 1497 — Filippo Melantone, astrologo, astronomo e accademico tedesco (d 1560). 1519 — Gaspar II de Coligny, ammiraglio francese (d 1572). 1620 — Frederick Guilherme, elettore di Brandeburgo (d 1688). 1698 — Pierre Bouguer, matematico, geofisico e astronomo francese (d 1758). 1727 — Nikolaus Joseph von Jacquin, botanico, chimico e micologo austriaco (d 1817). 1761 — Charles Pichegru, generale francese (d 1804). 1776 — Abraham Raimbach, incisore britannico (d 1843). 1786 — Maria Pavlovna di Russia (morta nel 1859).

XIX secolo

1802 — Phineas Parkhurst Quimby, mistico e filosofo americano (d 1866). 1804 — Carl Theodor Ernst von Siebold, fisiologo e zoologo tedesco (d 1885). 1812 — Henry Wilson, colonnello e politico statunitense (d 1875). 1821 — Heinrich Barth, esploratore e studioso tedesco (d 1865). 1822 — Francis Galton, biologo e statistico britannico (d 1911). 1826 — Joseph Victor von Scheffel, poeta e scrittore tedesco (d 1886). 1831 — Nikolai Leskov, scrittore, drammaturgo e giornalista russo (d 1895). 1834 — Ernst Haeckel, biologo, medico e filosofo tedesco (d 1919). 1838 — Henry Brooks Adams, giornalista, storico e scrittore americano (d 1918). 1841 — Armand Guillaumin, pittore francese (d 1927). 1843 — Henry Leland, ingegnere e uomo d'affari americano (d 1932). 1848 Hugo de Vries, botanico, genetista e accademico olandese (d 1935).