Zinedine Zidane

Article

June 27, 2022

Zinédine Yazid Zidane (nato il 23 giugno 1972 a Marsiglia) - un calciatore francese di origine algerina, ha giocato come centrocampista, dopo la fine della sua carriera come allenatore di calcio. Durante la sua carriera di calciatore, è stato soprannominato "Zizou". 108 volte rappresentativo del suo Paese, con il quale ha vinto il Mondiale 1998 e l'Europeo 2000. Pallone d'Oro nel 1998, miglior giocatore ai Mondiali 2006, dove arrivò in finale come capitano della nazionale . Giocatore di AS Cannes, Girondins Bordeaux, Juventus e Real Madrid, con cui ha vinto la Champions League nel 2002. Tre volte eletto calciatore dell'anno dalla FIFA, una volta eletto miglior giocatore d'Europa. Nel 2004, il brasiliano Pelé lo ha inserito nella lista dei 100 migliori calciatori viventi al mondo. La carriera calcistica di Zidane si è conclusa nel 2006 dopo i Mondiali.

Carriera del club

Inizio carriera e permanenza all'AS Cannes

Zinédine Zidane già nel 1982 si è unito alla scuola media del club statunitense Saint-Henri, il cui stadio si trovava in uno dei quartieri di Marsiglia - La Castellane. Quindi il giovane francese si è allenato nelle squadre giovanili SO Septèmes-les-Vallons. A quattordici anni lasciò Septèmes-les-Vallons per essere reclutato nella lega giovanile. Fu allora che attirò l'attenzione dello scout dell'AS Cannes Jean Varraud. Zidane ha fatto il suo debutto da adulto a 16 anni il 20 maggio 1989 e ha segnato il suo primo gol per l'AS Cannes l'8 febbraio 1991. Come ricompensa per questo obiettivo, il giocatore francese ha ricevuto un'auto dal presidente del club. Nella sua stagione d'esordio nella squadra di Cannes, Zidane ha giocato due partite di campionato, ma nelle competizioni successive non è sceso in campo nemmeno una volta. Tuttavia, la stagione 1990/1991 iniziò come giocatore base per la formazione di Boro Primorac e giocò in 28 partite di Ligue 1. Nella stagione successiva, ha collezionato 31 presenze e ha segnato cinque gol, rendendolo uno dei migliori marcatori della squadra.

Bordeaux

Nell'estate del 1992, Zidane è diventato un calciatore del Girondins Bordeaux. Fin dall'inizio della sua permanenza nella squadra "Girondins", il centrocampista francese è stato il giocatore principale della squadra. Ha concluso la sua prima stagione nel nuovo club con 35 presenze e 10 gol in campionato. Insieme al Bordeaux Zidane, ha vinto la Coppa Intertoto nel 1995 e ha raggiunto la finale di Coppa UEFA nel 1996. Durante quattro anni di gioco per questo club, il centrocampista francese ha avuto l'opportunità di giocare al fianco di giocatori come Bixente Lizarazu, Christophe Dugarry, Richard Witschge e Philippe Vercruysse. Nel 1995, Kenny Dalglish, l'allenatore dei Blackburn Rovers, espresse il desiderio di attirare Zidane e Dugarry. Il proprietario della squadra Jack Walker ha commentato questo, dicendo "perché comprare Zidane quando abbiamo Tim Sherwood in squadra?"

Juventus

Nel maggio 1996, Zidane ha firmato un contratto quadriennale con la Juventus, vincitrice della Champions League, per 3 milioni di sterline. Ha giocato come quarterback nella squadra guidata da Marcello Lippi. Ha contribuito alla vittoria della "Vecchia Signora" del campionato italiano e della Coppa Intercontinentale, in cui la Juventus ha sconfitto 1-0 il CA River Plate. Nella stagione 1996/1997 il club italiano raggiunse anche la finale di Champions League, perdendo poi 3-1 contro il Borussia Dortmund. Zidane ha chiuso il suo primo anno a Torino con 29 partite e cinque gol in Serie A. Segnando sette gol in 32 partite di campionato italiano, Zidane ha aiutato la Juventus a difendere il titolo nazionale. Ha giocato tredici volte in Champions League e ha segnato cinque gol, ma la "Vecchia Signora" nella partita finale di questa competizione ha perso 1-0 contro il Real Madrid. La Juventus è arrivata sesta nel campionato 1998/1999, poi ha vinto la seconda classificata del paese due volte di fila. Nel 1999 ha vinto